Bimbi al nido e genitori in libera uscita: a Roma l'asilo resta aperto anche di sera

di Veronica Cursi
Mamme e papà in libera uscita di sera. Senza sensi di colpa. E senza dover per forza ricorrere ad una baby sitter. Il sogno di molti genitori ora è realta: l'asilo nido apre anche di sera. L'idea, per ora sperimentale, è di un asilo privato di Ponte Milvio, a Roma. Uno dei primi nella capitale ad aver sposato quest'iniziativa.
A partire da venerdì 20 ottobre, e per tutti i venerdì, i piccoli potranno tornare al nido dalle 19.30 alle 23.30. Per una serata speciale e per loro decisamente insolita.
L'asilo di via Castelnuovo Di Porto sarà aperto a tutti i piccoli, dai 12 mesi ai 6 anni, per un massimo di 20 bambini: basterà prenotarsi al costo di 30 euro. E dal secondo fratello in poi si paga la metà.

«L'idea - spiega Elena Marchetti, titolare dell'asilo - è nata per dare la possibilità ai genitori di ritrovare del tempo per sé, affidando il proprio figlio agli educatori che già di giorno, normalmente, si occupano di lui o di lei. Quest'iniziativa è nata per andare incontro alle loro esigenze. Negli anni molti genitori ci hanno chiesto aiuto con delle babysitter per poter uscire di sera di tanto in tanto, anche solo per una serata al cinema o al ristorante».

"Libera uscita", dunque, il venerdì. Anche per i bimbi. Che potranno fare un po' più tardi con l'approvazione di mamma e papà. I piccoli saranno coinvolti in pigiama party, laboratori, giochi. E, una volta tornati a casa, non ci sarà altro da fare che metterli a letto.  Le richieste sono già numerose. E l'idea, sembra destinata a riscuotere successo.
Già nel 2015 a Torrevecchia inaugurò il primo nido notturno di Roma, aperto 24 ore su 24. Che sia una tendenza?
 
Giovedì 12 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16-10-2017 18:47

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2017-10-12 21:02:39
Mammamia che commenti beceri, uno pi√Ļ cinico dell'altro. Di tanto che si spreca nell'amministrazione puntate il dito su questo? Non avete figli? Avete dimenticato quando erano piccoli? Prendersi un istante di pausa per i genitori √® una cosa a beneficio della famiglia tutta. E tenere i bambini in un contesto familiare come quello proprio diurno, non pu√≤ che fare bene. Al posto di una babysitter che sta tutta la sera su wazzup. Provate un nano secondo ad immedesimarti nel prossimo, anzich√© stare sempre col dito puntato dal terrazzo.
2017-10-12 18:56:40
BENE si paghi ma non è asilo nido è nursery
2017-10-12 17:35:02
Sarò all'antica, ai miei tempi si andava a letto dopo carosello, ma non mi sembra una buona idea portare il proprio figlio dopo le 19.30 e svegliarlo nuovamente alle 23.30 per riportarlo a casa. Questo non è un asilo nido ma il sostituto della baby sitter che almeno i bambini li fa addormentare nel proprio letto.
2017-10-12 17:53:22
Per altro 30 euro a sera (mezza sera, visti gli orari, 45 per due fratelli) NON mi sembrano pochissimi. Senza contare che se poi metti a letto i bambini a mezzanotte passata poi la mattina dopo come li svegli per riportarli all'asilo ? Il prossimo passo sara' un "asilo notturno " a ciclo continuo ?
2017-10-12 16:49:08
ma che crudelt√° per i bimbi che devono rimanrere svegli fino a mezzanotte. I Bambini che devono avere lo stesso ritmo dei genitori a questo punto siamo arrivati.
9
  • 2,7 mila
QUICKMAP