Tor di Valle, M5S azzera il progetto. Pronta la delibera: «Tutto da rifare»

di Simone Canettieri e Mauro Evangelisti
L'operazione azzeramento prende forma: in Comune è sempre più forte l'idea di ritirare la delibera sulla pubblica utilità dello stadio di Tor di Valle. A quel punto il progetto e l'iter amministrativo sarebbero tutto da rifare. «Lunedì - spiegano fonti parlamentari del M5S - potrebbe esserci il colpo di scena: il ritiro dell'atto». L'indiscrezione non è confermata dal Comune, ma sono in corso virate a U. Se martedì la sindaca Raggi sembrava vicino all'intesa con i...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 17 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 18-02-2017 19:41

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 85 commenti presenti
2017-02-18 18:58:18
Ha dimenticato di aggiungere Forza Roma..
2017-02-18 16:55:36
Qui si da per scontato che siccome SubMarino aveva deciso che trattavasi di progetto di pubblica utilità.... Ogni considerazione la lascio a voi... Allora non si possa cambiare la famosa delibera che decretava questa assurdità... Non è scontato che si debba pagare, esistono gli eventuali processi, accordi, ecc. ecc.
2017-02-18 15:59:15
Forse Roma ha bisogno di una cattedrale nel deserto? Le tifoserie calcistiche hanno già Olimpico e Flaminio, occorre un terzo stadio? Forse sì, forse no. Migliaia di nuovi appartamenti (ma il mattone non è in crisi?) dalla cui vendita ricavare i fondi per finanziare le opere di urbanizzazione (strade, trasporti, centri commerciali, parcheggi, ecc.) di pubblica utilità. Riassumendo: il Comune approva la costruzione dello stadio; quelli che costruiscono lo stadio devono in cambio urbanizzare l'area; per urbanizzare l'area devono trovare il denaro; per trovare il denaro costruiscono e vendono migliaia di appartamenti (a chi? a che prezzo?) Ma vi sembra ragionevole o semplicemente sensato tutto ciò? E' questa la strada per far risorgere Roma? Magari l'ex sindaco Marino (avendo messo in piedi la faccenda) è in grado di fornire le risposte!
2017-02-18 15:23:51
Speriamo blocchino questa vergognosa speculazione mafiosa. Roma merita altro.
2017-02-18 14:52:30
scherza, il contorno servizi collegamenti trasporti e' tutto a carico del comune e tutto finalizzato per il pallone, non per far vivere meglio i cittadini..
85
  • 417
QUICKMAP