Romeo, sfida ai pm: «Polizze a chi voglio» Raggi: «Lo denuncio»

di Valentina Errante e Sara Menafra
«Con i mei soldi faccio quello che voglio». E' una risposta sorpresa e stizzita quella che l'ex fedelissimo del sindaco, Salvatore Romeo, ha consegnato ai pm per spiegare perché avesse aperto una nuova polizza intestata a Virginia Raggi appena saputo che era stata convocata in procura. Ancora oggi, la terza polizza è ancora attiva e il beneficiario è sempre lo stesso, il primo cittadino della capitale. Perché Romeo si sia limitato a variare i beneficiari delle altre due polizze, dopo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 17 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 18-02-2017 12:19
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 50 commenti presenti
2017-02-18 11:59:48
Poveraccia....ma...lo sapra' di essere sindaca??? Qualcuno glielo dica,cosi fara' causa anche a voi....ah ah ah
2017-02-18 10:38:41
Tu quoque, cugino Scioccolade? E pensare che io volevo perorare lo Stadio delle Aquile! *** (; - BdV/Anchise
2017-02-18 10:34:38
Perché farsi influenzare dagli articoli, visto del resto che la stampa è al servizio dei poteri forti? Basta l'evidenza dei fatti, cioè: zeru tituli! *** (; - BdV/Anchise
2017-02-18 10:20:25
Paoluccio mio, hai ragione, io continuo a offrire me stesso, mi sacrifico. Poi se questo Romeo è un servo dei poteri forti che ci posso fare? Francober, ma nel Burundi c'è già la decrescita felice no? *** (; - BdV/Anchise
2017-02-18 10:08:11
Ma ancora percepisce lo stipendio e non e' stato licenziato?? Ma come puo' andare avanti un Paese con queste regole?? E vogliono l'art. 18??? Ma gia' c'e'. I dipendenti statali sinora hanno rischiato solo qualche sospensione. Mentre ai privati calci nelle gengive. Impunita' e senza vergogna
50
  • 429
QUICKMAP