Raggi a Gentiloni: «Basta chiacchiere da campagna elettorale, ci dia i poteri»

«Siamo in campagna elettorale, quindi ricomincia a valere il principio secondo il quale vince chi urla, offende e attacca l'avversario con buona pace dei programmi. Oggi è il turno di Gentiloni contro Raggi». Così la stessa sindaca di Roma Virginia Raggi replica alle dichiarazioni del premier Gentiloni. «Per governare questa città servono i poteri che hanno tutte le altre grandi capitali d'Europa e non chiacchiere prima del voto», continua Raggi.
 

«Ho chiesto più volte al premier che l'esecutivo si adoperasse finalmente per attuare la legge che nel 2010 ha istituito Roma Capitale - spiega Raggi -. Il governo non ha mai risposto. In genere evito le polemiche ma non amo le falsità. Se Gentiloni è davvero in buona fede, come pare, si impegni sui decreti attuativi della legge per Roma Capitale. Questa è la vera prospettiva di lungo periodo». «In questi mesi, come lui stesso sa bene, con alcuni ministri c'è stata una proficua collaborazione, non urlata in tv e giornali, che ha portato a buoni risultati per i cittadini. Spero che si mettano da parte polemiche giustificate soltanto dalla smania elettorale di qualcuno», conclude la sindaca.

«Gentiloni faccia il premier, non campagna elettorale. La loro efficienza a governare sono i 13 miliardi di debito lasciati. Le dichiarazioni di Gentiloni sono vergognose. L'efficienza di cui parla è per caso quella dimostrata negli scorsi decenni dai governi Pd? Quell'efficienza che ha portato Roma ad avere 13 miliardi di debito? Il premier la smetta di fare campagna elettorale. Anzi non perda tempo e nomini la Sindaca commissario del debito di Roma». Così su Fb il capogruppo M5S di Roma, Paolo Ferrara.
Venerdì 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:38

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 29 commenti presenti
2018-01-13 19:03:35
Questa signora ci sta portando all esasperazione... non basta la sua incompetenza e quella della sua giunta, non basta la sua arroganza, ora vuole anche i poteri... governa con quello che hai, gli stessi poteti dei tuoi predecessori che tu dal banco dell opposizione criticavi. Basta con le chiacchiere... il popolo s è stufato..
2018-01-13 17:48:37
Altro che poteri, qua servono poderi! Da andare a zappare....
2018-01-13 16:55:28
Più poteri ? Sono gli stessi che hanno avuto i tuoi predecessori. Hanno fallito e sono stati criticati duramente anche da te, cara sindaca. Adesso cosa vuoi ? Sbaglio o avevate promesso che avevate le soluzioni per risolvere tutti i problemi ? Oltre che chiacchieroni siete anche presuntuosi. Dopo aver criticato i tuoi predecessori ora critichiamo anche te, visto che non sei affatto migliore di loro...
2018-01-13 16:54:12
Altri poteri ad una incapace ? Ma per favore !!!!!!
2018-01-13 13:53:19
Credo che .....e ma gli altri.....ci hanno lasciato un eredita'.......funzionava appena eletta ma a distanza di un anno e mezzo non funziona piu'. E' evidente che i mali di Roma vengano da lontano e credo che nessuno poteva illudersi che con la bacchetta magica tu cara Virginia potevi risolverli. Ma rimboccandosi le mani e dando le giuste priorita' all'interno di un progetto complessivo qualcuno dei problemi di Roma si poteva risolvere. Non solo non hai risolto alcun problema ma tutto il sistema Roma si e' aggravato. E' sotto gli occhi di tutti lo stato delle strade, la sporcizia ed immondizia dove pascolano topi e maiali, lo stato di degrado intollerabile (perfino a via veneto), mostrando cosi' incompetenza e incapacita' tua e tutta la tua squadra che hai cambiato e cambiato molte volte. Ora in questo contesto chiedi piu' poteri? Finiamola con la colpa e' sempre degli altri e lavoriamo sodo e con umilta'.
29
  • 591
QUICKMAP