Roma, il Comune fa cassa: giro di vite sulle multe per recuperare 800 milioni

di Fabio Rossi
Più fondi dalle entrate tributarie, con attenzione al recupero degli arretrati, ma soprattutto da quelle extratributarie, in primis le multe, per dare respiro alle casse del Campidoglio. Nel bilancio di previsione 2018 del Campidoglio si punta forte sul recupero delle cifre non incassate in precedenza, i cosiddetti residui attivi. Ma anche a incassi nuovi di zecca: dall'incremento delle multe per violazioni del Codice della strada, già avviato nel 2017, alla precisa impennata delle rimozioni, fino all'aumento delle...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 14 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 09:14

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 116
QUICKMAP