Camion bar fuori dal Centro, il piano rimandato al 2019

di Camilla Mozzetti
Una promessa fatta diventa un obbligo morale da rispettare, almeno per la tradizione popolare che di motto ha fatto virtù. Questa consequenzialità però non si rispetta in Campidoglio dove è stato rimandato al 2019 nonostante le garanzie dell'assessore al Commercio, Adriano Meloni lo spostamento dei camion bar e delle bancarelle degli urtisti lontano dai monumenti e dalle aree di pregio e la loro ricollocazione in altre zone della città. Complice l'approvazione in Parlamento dello slittamento al 2020...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Marted├Č 2 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:35

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-01-02 16:56:54
Scienziati all'opera... Non sanno pi├╣ cosa inventarsi, io un'idea ce l'ho: dimissioni !!! Almeno Marino ci aveva provato a mettere un po' di ordine... e i 5s lo hanno massacrato... a volte bisogna anche saper essere un minimo obiettivi, o no ?
2018-01-02 15:47:52
I TREDICINE continuano ad imperare al Comune di Roma come sempre!
2018-01-02 13:38:01
Cominciamo bene il 2018. I tredicine sono sempre i padroni di ROMA. Se continua cosi il Movimento 5 stalle, non toccando i potenti, vincera' a mani basse. Pavidi e dilettanti non aggiungo altro altrimenti non mi pubblicate.
2018-01-02 12:11:27
un provvedimento utile al cittadino un animella come la Raggi non lo pu├▓ prendere senza suscitare l'ira di Grillo in vicinanza del voto.ma il cittadino che ragiona lo ha capito .neanche gli altri avevano questo coraggio ecco perche ci vuole un sindaco che non abbia paura del voto
2018-01-02 10:37:50
Ovviamente non si puo` scontentare Tredicine. E il M5S continua a dire che loro sono il nuovo....che non cambia un accidente rispetto al passato. Anzi, e` pure peggio.
9
  • 32
QUICKMAP