Bilancio, allarme fondi per buche, scuole e tram: saltano 4 interventi su 5

(Foto di Davide Fracassi/Ag.Toiati)
di Fabio Rossi
A dover tirare maggiormente la cinghia, anche quest'anno, è il dipartimento Simu, che si occupa di sviluppo delle infrastrutture e manutenzione urbana: dalla lotta alle buche alla sviluppo delle nuove opere pubbliche fondamentali per il rilancio della Capitale. Dagli uffici del Simu erano partite, in direzione dell'assessorato capitolino al bilancio, richieste di finanziamenti per 450 milioni di euro, necessari a mettere in campo 230 interventi, dalla manutenzione straordinaria delle grandi arterie romane alla costruzione di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 21 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 22-01-2018 07:49

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2018-01-22 08:00:05
Nel contesto generale di degrado diffuso, la condizione disastrosa del manto stradale merita un'attenzione particolare, perché incide direttamente sulla sicurezza degli automobilisti e soprattutto dei motociclisti. Ormai guidare a Roma è diventato un esercizio di slalom continuo, che mette a dura prova le sospensioni delle automobili e i nervi dei conducenti. Penso che se una giunta non riesce nemmeno a risolvere questi problemi di ordinaria amministrazione dovrebbe avere la dignità di alzare bandiera bianca e dimettersi. L'onestà è condizione necessaria ma non sufficiente per governare.
2018-01-21 14:05:25
forse con altri 5 o 10 anni di "normalità" a roma diventerà possibile sistemare anche le cose più semplici e banali.
2018-01-21 13:03:03
ma quale allarme
2018-01-21 12:34:22
Tempi duri! Bisogna pur pensare al futuro e a non perdere il lavoro ed allora i lavori di manutenzione sono fatti a " tempo determinato" .Esorcismi contro il cambiamento climatico, danza della pioggia .... 3 o 4 mesi e poi di nuovo un'altra toppa!
2018-01-21 12:15:15
Non capisco perché gli interventi fatti a Cinecittà abbiano riguardato strade poco trafficate piuttosto che strade molto più disastrate e pericolose... insomma, un modo come un altro per buttare i soldi...
11
  • 551
QUICKMAP