Roma, caso Atac: Simioni oltre a presidente e ad diventa anche dg
L'opposizione: «Così guadagna il triplo»

di Simone Canettieri
Svolta ad Atac: il consiglio d'amministrazione ha nominato Paolo Simioni, attuale amministratore delegato e presidente della municipalizzata, direttore generale dell'azienda. Non solo la municipalizzata ha anche nominato Carlo Felice Giampaolino come esperto che supporterà la società nel complesso processo di ristrutturazione e rilancio aziendale. Simioni, braccio destro dell'assessore Massimo Colomban, prende dunque il posto di Bruno Rota, dimissionario.

Ma questa nomina è accompagnata dalla polemiche e critiche. Attacca Ignazio Cozzoli di Direzione Italia: «Ha dovuto rinunciare ai 240.000 euro annui che percepiva e deve ora accontentarsi dei 79.000 euro annui che percepiva Fantasia (purtroppo decurtati del 30 % come prevede la norma per le aziende che da tre esercizi sono in perdita ed ATAC rientra in questa categoria senza dubbio). Quindi la botta di genialità: farsi assumere come direttore generale, ipotesi su cui la struttura starebbe lavorando febbrilmente nella vana ricerca di un consulente che gli dica che ciò è possibile». Per Il partito di Fitto e per il Pd la nomina non è regolare perché non è passata da un bando pubblico. E già sono pronte le denunce all'Anac e alla Corte dei Conti.

Atac in una nota spiega: «Il consiglio, per ragioni di efficienza e efficacia, e per la necessità di non frammentazione e responsabilità aziendali, in vista soprattutto dell'importante percorso di ristrutturazione avviato, e per consentire un risparmio di costi, ha inoltre deciso, anche per ragioni d'urgenza, di non individuare all'esterno il direttore generale, affidando tale carica al Presidente/AD, che ha rinunciato ai compensi previsti per l'incarico amministrativo, il tutto nel pieno rispetto delle normative vigenti».

Attacca Claudio De Francesco, segretario regionale della Faisa Confail: «Oramai non ci meraviglia più niente con questa nomina si consacrano i vecchi proverbi ossia quello milanese faccio tutto mi , tanto la con l'azienda che va a picco la colpa è solo dei lavoratori , basta con questo scempio».

«Che fine ha fatto la trasparenza dei grillini? Addirittura il neo Ad Simioni si autoassume e diventa Direttore generale. Come Fdi presenteremo esposti nelle sedi opportune, dai 5 Stelle poltronite senza fondo», commenta Fabrizio Ghera capogruppo di Fdi-An in Campidoglio.

 
Venerdì 11 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 12-08-2017 07:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 21 commenti presenti
2017-08-12 19:28:01
ma poverini sti grillini...tutti contro loro!!! e si che lavorano tanto...ma tanto...ma tanto...a contar le scie cosmiche....e a lamentarsi del grande "gomblotto" della citta' di roma che non vuol lasciarsi grillizzare e convincersi a autopulirsi...autotrasportarsi...insomma fare tutto da sola mentre i sommi grillini meditano sulle grandezze deo capi...e i fuffini impestano i forum dei peanas di gloria e dei loro srrani versi a paodiare orgasmi in onore del messiah...Grillo I..
2017-08-12 15:53:56
daje Raggiiiiiiii........................alla facciaccia dei Romani che TI hano votato !!!!
2017-08-12 14:39:45
Tutti a spremere fino a che esce il succo! Ormai non c'√® pi√Ļ niente e questo mago ha gi√† chiesto lo stipendio da supermanager! Onest√† onest√† ma quale onest√†! Che frustrazione vedere Roma in balia di incapaci, e il problema era lo scontrino di Marino o la macchina parcheggiata in divieto di sosta? Ma Roma non era e non √® mai stata cos√¨ e questi giocano a cambiare il sedere di chi si siede sulla poltrona e poi amen, chissene frega di risolvere i problemi!
2017-08-12 14:35:19
Si vuole nuovamente un altro commissariamento????. Quello passato non √® bastato???. Ora stiamo veramente scherzando. Quando le cose non si conoscono, bisognerebbe stare zitti.Informatevi bene su Yutube,quello che √® stato fatto dalla giunta Raggi e quante operazioni e lavori sono in corso.Riguardo le strade , non si attappano i buchi, ma si fanno nuovi manti stradali,questo costa molto pi√Ļ tempo, per√≤ √® un lavoro fatto bene che dura anche per il futuro.Roma √® una grande citt√†, non si pu√≤ vedere tutto in un cosI breve lasso di tempo.Un p√≤ di pazienza sarebbe necessario averla.Potrei scrivere tante altre cose,non l ho faccio in quanto ho gi√† su questo argomento un post. Perci√≤ lascio.
2017-08-12 17:12:48
Non tutto ciò che c'è o si vede su YouTube è Vangelo! Molti di noi che scriviamo su questo forum siamo spalmati su tutta Roma e posso garantirle il rifacimento del manto stradale ex novo non c'è traccia. E non c'è motivo di dirle il contrario perché i benefici li avremmo noi a Roma e non lei in Germania. Si goda la Merkel che a noi c'è capitato un raggio che non illumina!
21
  • 804
QUICKMAP