Rieti, Pirozzi indagato:
"Vogliono distruggere
un uomo ma non ci riusciranno"

Sergio Pirozzi
Rieti - Il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, candidato alla presidenza della Regione, spiega la situazione in una conferenza stampa.

"Noto con stupore che un magistrato che va in pensione il 1° marzo - ha spiegato in una breve conferenza stampa - notifica un avviso di conclusione delle indagini preliminari a pochi giorni dalla data. E comunque questo non vuol dire essere colpevoli. Qualcuno vuole distruggere un uomo, ma non ci riusciranno".
Venerdì 9 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-02-10 18:28:38
Caro PIROZZI, sicuramente è "un atto dovuto", tuttavia Giulio ANDREOTTI avrebbe forse commentato: "a pensar male si fa peccato, ma spesso si indovina", altri invece invocherebbero in noto adagio popolare "chiodo che sporge riceve la martellata". Vai comunque avanti, le persone perbene Ti sosterrano.
QUICKMAP