Rieti, la Camillo 2008 chiude una stagione
di successi nel nuoto pinnato

La squadra
di Giacomo Cavoli

RIETI - Ultimo, vero impegno di stagione per l'Asd Camillo Nuoto 2008. Con i campionati italiani estivi di categoria di San Marino, il gruppo di Erika De Angelis si prepara a chiudere la sua prima stagione e mezzo, dopo la rinascita agli inizi del 2016.
 

Una stagione d'oro per il quindicenne Daniele Laborante (2^ categoria), che a San Marino, come solito, rappresenta più della metà del medagliere della squadra reatina di nuoto pinnato, dopo le ultime cinque medaglie agli italiani Assoluti: un bronzo nei 50 metri e un argento nei 100, seguito da Simone Aime, terzo nei 100 metri. In gara con loro, Carola Ciccomartino (50 metri), Mirko Mariani (200 e 400) e Andrea Santini (50 e 100).

Per tutti gli uomini in gara (Laborante, Aime, Mariani e Santini), prima volta nella staffetta 4x100 maschile: fino ad oggi, l'unico debutto di gruppo per l'Asd Camillo Nuoto era stata la 4x50 mista, oro ai campionati regionali dello scorso fine maggio. Smarcando il calo fisiologico di fine stagione, quarto posto per i quattro della De Angelis, in 3'20"18.

Luned├Č 19 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:46

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP