Rieti, Npic cerca la vittoria a Foligno
Pifani: «Partita non impegnativa,
obiettivo far ruotare tutti»

di Alessandro Como
RIETI - Domani la Npic sarà di scena in Umbria contro la Polisportiva Foligno Sportinsieme, a caccia dell’ennesima vittoria stagionale. Il match, in programma per le 15, rappresenta una ghiotta opportunità per gli amarantocelesti, che hanno come unico obiettivo i 2 punti per rimanere in vetta solitaria e chiudere da imbattuti il girone d’andata, aspettando un passo falso di una tra Lecce o Taranto, che si affrontano in uno scontro diretto d’alta classifica. La formazione reatina dovrà fare a meno del capitano Fabio Spadoni e di Andrea Petrangeli, ancora indisponibile, ma potrà contare sulla fondamentale presenza dell’allenatore e giocatore Stefano Rossetti, al rientro dalla squalifica. 

«Quella di sabato - spiega Francesco Pifani, direttore generale della Npic - non è una partita impegnativa, più che altro di transizione. L’obiettivo è la vittoria per muovere verso l’alto la nostra classifica. C’è la concreta possibilità di far ruotare tutti gli effettivi, dando spazio a chi fino ad ora ha giocato meno. Contro Taranto - conclude Pifani - abbiamo disputato un bel match, in cui la squadra si è espressa al massimo, il bilancio della stagione è assolutamente positivo».
 
ALTRE GARE, VII GIORNATA, GIORNE C
ASDD Don Orione Roma - Fly Sport Inail Molise Termoli
Boys Taranto Basket - Lupiae Team Salento Inail Lecce
SSD Santa Lucia B - Sportinsieme Sud Barletta
 
CLASSIFICA
Npic 10
Lecce 8
Taranto, Don Orione 6
Foligno 4
Fly Sport Termoli 2
Barletta 0
Santa Lucia B fuori classifica
Venerdì 9 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:39

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP