Rieti, su youtube “Lost Harmony”,
il nuovo pezzo del reatino Pusceddu:
«Spero di diventare artista affermato»

Riccardo Pusceddu
di Alessandro Como
RIETI - Da poco disponibile su youtube il terzo brano di musica elettronica del giovane Riccardo Pusceddu. Il ragazzo, diciottanni lo scorso 24 novembre, ha pubblicato in rete la sua ultima fatica, intitolata Lost Harmony, riscontrando un positivo successo. In precedenza, il reatino classe ’99 aveva già portato alla luce altri due brani, “Once” ed “Exhaustion”.

Riccardo, in arte Bush, racconta: «La passione per la musica è nata principalmente con il pianoforte, che suono sin dalla terza elementare. Ho iniziato per volontà dei miei genitori e in un primo momento consideravo l’andare a lezione una forzatura. Durante le scuole medie, però, il mio professore di musica mi ha fatto letteralmente innamorare del piano e, nonostante una pausa di due anni, ancora oggi continuo a suonare, ormai da autodidatta».
Bush si occupa di un genere ancora non troppo conosciuto ai più, quello della Synthwave, nato intorno alla metà degli anni 2000 e che riprende i suoni della musica elettronica di fine anni ’80 ed inizio ’90. «Mi sono avvicinato alla musica elettronica - spiega - un po’ per gioco e un po’ per curiosità. Mi sono divertito sin da subito e da lì non ho più smesso. La Synthwave è un genere molto valido, ora in voga grazie alla serie Stranger Things, ambientata negli anni ’80, la cui colonna sonora è tutta in Synthwave. HOME, Emil Rottmayer e Com Truise sono i miei artisti preferiti all’interno di questo genere».

Il giovane reatino frequenta l’ultimo anno del Liceo Scientifico “Carlo Jucci” e spera che possa esserci spazio per la musica nel suo futuro: «Il mio sogno è quello di diventare un artista affermato. Ho intenzione di iscrivermi all’università e nel caso in cui non riesca a trovare lì la mia strada, proverò a fare di tutto per realizzarmi con la musica. Grazie ad essa riesco ad esprimere le mie emozioni, ad isolarmi per un attimo dal resto del mondo».
 
https://soundcloud.com/bbushh/once
https://www.youtube.com/watch?v=L4z8tex-tog
https://www.youtube.com/watch?v=GQcmEQ8JkQs
Gioved├Č 7 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:29

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP