Rieti, presunto caso di meningite:
a Poggio Mirteto cresce la paura,
alcuni studenti disertano la scuola,
profilassi per i familiari

RIETI - A Poggio Mirteto cresce la paura causata dopo il presunto caso di meningite del 19enne di Collevecchio ricoverato al Gemelli. Al polo didattico stamattina alcuni studenti non sono entrati in classe. Il ragazzo frequenta la sezione meccanica dell'istituto professionale di Terni e ha alcuni amici nella scuola a Poggio Mirteto: sarebbe venuto a contatto con alcuni di loro durante la sfilata dei carri domenica scorsa. Intanto attuata dalla Asl la profilassi ai familiari del giovane e si sta procedendo a verificare le persone venute a contatto con il 19enne.
Mercoledì 14 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:42

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 23
QUICKMAP