Rieti, Carnevolley: oltre 200
i partecipanti al PalaRufina:
«Bellissima giornata»

Alcuni partecipanti al Carnevolley
di Giulia Moroni
RIETI - Con oltre 200 partecipanti si è chiusa la giornata del “Carnevolley” organizzata dal Team Volley Cittaducale con numerosi bambini della società organizzatrice e del Team Volley 4 Strade si sono sfidati sotto rete con maschere e colori all’insegna del divertimento.

Nella prima tappa del Torneone di minivolley patrocinato dalla Fipav sono scesi in campo anche genitori e parenti dei protagonisti che si sono improvvisati pallavolisti per un giorno. Il tema “Ogni favola è un gioco” è stato rispettato da tutti i presenti che con allegria hanno calcato il campo del Palazzetto dello sport di Santa Rufina.

Grande soddisfazione per l’organizzatrice dell’evento messo a punto dall’allenatrice Virginia Bianchetti: «Sono molto soddisfatta - afferma la direttrice della manifestazione - C’è stata una grande risposta di stima affetto e voglia di divertirsi anche da parte dei genitori e parenti tutti; abbiamo trascorso una bellissima giornata dedicata al volley dei più piccoli che crescono divertendosi, d’altronde “Ogni favola è un gioco”».

Al primo quello concluso seguiranno altri due appuntamenti previsti uno a marzo la "Tappa di Primavera" organizzata dal Team Volley 4 Strade e quella nel finale di stagione che verrà chiamata "In attesa dell'estate" organizzato da entrambe le società già abituate a collaborare insieme dallo scorso anno.
Mercoled├Č 14 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:58

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP