Rieti, bandiera del secondo Reich:
è reatino il giovane carabiniere
che l'ha esposta: «Non sapevo
fosse un simbolo dei neonazisti»

Bandiera del secondo Reich nella camerata della caserma Baldissera di Firenze
RIETI - E' un reatino in ferma volontaria, classe 1995, tifosissimo della Roma il carabiniere che ha esposto la bandiera del secondo Reich nella camerata della caserma Baldissera di Firenze. Come riporta il Corriere della Sera il giovane ha ammesso di aver appeso sopra il letto della camera, che condivide con altri tre colleghi, la bandiera del Reich, ma ha giurato di non sapere che quel vessillo della marina prussiana della Prima guerra mondiale era utilizzato da gruppi neonazisti. «L’ho comprata su Internet - ha spiegato - sono un appassionato di quel periodo storico, non sapevo che fosse un simbolo dei neonazisti». Poi ha raccontato d’essere anche uno studente universitario. «Mi sono iscritto alla facoltà di Storia dell’università La Sapienza di Roma - ha detto - e voglio laurearmi lavorando. Quella bandiera per me rappresenta solo un periodo storico al quale mi sono appassionato, niente di più. Chiedo scusa se ho violato i regolamenti».
Lunedì 4 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 22:17

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-12-05 14:42:49
Poverino, NON LO SAPEVA, magari non sapeva nemmeno che IN CASERMA NON SI POSSONO AFFIGGERE BANDIERE DI NESSU PARTITO, MOVIMENTO, NAZIONALITA', SQUADRA DI CALCIO e niente altro. E magari non sapeva nemmeno che quelle bandiere ( su questo Nazismo e Fascismo non fanno differenza ) hanno significato morte DI ITALIANI, deportazione di ITALIANI, torture di ITALIANI, leggi razziali contro ITALIANI, carcerazioni fino alla morte DI ITALIANI. Aspetta.... sta a vedere che NON SAPEVA NEMMENO DI ESSERE ITALIANO, e quindi non sapeva di AVER GIURATO LA FEDELTA' ALLA REPUBBLICA ITALIANA ( non quella Nazi-Fascista di Salò ) e.... aspetta NON SAPEVA NEMMENO CHI FOSSE Salvo D' Acquisto...
2017-12-05 10:04:27
se metteva quella di Mao , del CHE o di Stalin (altri 3 assassini giustificati però) non succedeva nulla.
2017-12-05 14:50:51
Cosa c'entra il CHE di cui come pare NON SAI NULLA, e cosa c'entra l' Italia con Stalin ?!?! IL FASCISMO HA TOLTO LA LIBERTA' A NOI ITALIANI MICA CE L'HA TOLTA STALIN !!! ( magari fascisti e nazisti l'hanno tolta pure ai russi durante la "Blitzrrieg" fatta da nazisti, fascisti, bulgari, rumeni e altri che hanno fatto 3 milioni e 200 mila vittime di CIVILI IN TRE MESI !!!!!!!!!!!!!! ), ma cosa c'entra Stalin ? Ma che in Italia la libertĂ  ce l'ha tolta Stalin ?!?! Ma che allora ci dobbiamo occupare di Polpot, di Pinochet, o di Siad Barre ?!?! GUARDA CHE A TUO NONNO E A TUTTI GLI ITALIANI LA LIBERTA' L'HA TOLTA IL NAZIFASCISMO. ...e studia un pochino se ne sei capace.... Quello ha insozzato la divisa dei carabinieri CHE IN GRANDE NUMERO HA NUTRITO LE FILA DELLA RESISTENZA PER DARE LA LIBERTA' ANCHE A GENTE COME TE
3
  • 71
QUICKMAP