Rieti, cresce l'attesa per il derby
a Latina: i tifosi si mobilitano,
un pullman e molte auto

Gli ultras del Rieti
di Christian Diociaiuti
RIETI – È febbre da trasferta in città per il derby che vedrà incrociarsi al Francioni, Rieti e Latina per la prima giornata di ritorno della Serie D girone G: prima contro quinta forza del torneo. Una bellissima cornice di pubblico è attesa in quello stadio che solo l’anno scorso vedeva giocare la Serie B.

I tifosi reatini hanno annunciato che ci saranno: per questo hanno ufficialmente dato il via alle adesioni per la trasferta in terra pontina. Costo 20 euro, comprensivo di viaggio in pullman da 50 posti e ticket d’ingresso. "Sventola fiero i tuoi colori, viaggia con noi. Noi siamo la capolista" si legge nel volantino promozionale. Il ritrovo è domenica allo stadio, alle 10.30. Per informazioni si può contattare il 327/9532746 e il 328/0604314. L’impressione è che, però, i tifosi siano più di 50, con tante auto in partenza dalla città. Le adesioni verranno raccolte fino all’Epifania e già in tanti hanno prenotato il loro posto.

La squadra, intanto, si allena: nessuna assenza al Francioni, coi reatini che registreranno anche il ritorno del capitano, Tirelli, ex di turno per aver militato tra le fila nerazzurre. Il 4-3-2-1 sembra la soluzione, con Minincleri che dovrebbe esserci dal primo minuto e la grana under da risolvere. Tutto mentre la società si muove sul mercato e c’è fibrillazione nell’aria. Oggi si apre la finestra professionisti, ma tra rescissioni, svincoli e quant’altro già ci si può fare un’idea su chi è libero e chi no. 
Mercoled├Č 3 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:38

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP