Rieti, grandi preparativi all'Alcli
torna la Befana in ospedale

RIETI - Torna all'ospedale de lellis la Befana dell'Alcli. Nella più consolidata tradizione, preparativi in corso per il 5 gennaio alla Casa di accoglienza e il 6 gennaio nel reparto di Pediatria e di Geriatria presso l'ospedale de Lellis.
Il nuovo anno per l'Alcli, riparte quindi con molte iniziative.

Dopo aver trascorso la notte di San Silvestro presso la Casa di accoglienza, accanto ai malati ospiti della Casa, i volontari si stanno preparando per la tombola del Riciclo di questa sera e per i due tradizionali appuntamenti con la Befana: il 5 gennaio alla Casa di accoglienza, con gli amici del Teatro Alchemico e il 6 gennaio nel reparto di Pediatria e Geriatria dell'ospedale de Lellis.
 
«Le nostre iniziative che aprono ufficialmente il nuovo anno, sono aperte alla comunità, perché l'Alcli, come ho sempre detto è una grande famiglia e tutti si devono sentire accolti e amati», ha sottolineato la presidente dell'Alcli, Santina Proietti.
 
Un nuovo anno dunque che riparte nel segno della solidarietà, dell'accoglienza, ma anche della partecipazione e del sorriso,  valori che ispirano da sempre l'Alcli e che sono necessari per essere utili alla  comunità, oltre che ai malati e i loro familiari.
Marted├Č 2 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:45

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP