Rieti, autista Asm aggredito
da gruppo di extracomunitari
mentre era in servizio
arriva la solidarietà di Cicchetti

RIETI - Aggredito da un gruppo di extracomunitari mentre era in servizio. Mattinata da incubo per un autista della Asm che questa mattina sarebbe stato vittima di atti di violenza su una delle prime corse in servizio tra l’ospedale e la città.

Stando alle testimonianze e ai racconti dei colleghi, sulla corsa partita poco dopo le 6 dal de' Lellis sarebbero saliti alcuni extracomunitari visibilmente ubriachi, probabilmente di ritorno da una festa che c’era stata ieri sera. Gli uomini avevano bottiglie di birra ed alcolici e, nonostante la presenza di molti passeggeri, avrebbero dato in escandescenze fin dalla partenza. Arrivati alla fermata di Porta Cintia sono restati sul mezzo e avrebbero cominciato a danneggiare lo stesso, gettando lungo il corridoio alcune bottiglie di birra.

A quel punto l’autista, arrivato alla fermata di viale Matteucci, sarebbe intervenuto per placare gli animi, ma uno degli uomini a bordo lo avrebbe aggredito, colpendolo alla spalla. La situazione non è degenerata grazie all’intervento delle forze dell’ordine, che hanno riportato la calma mentre l’autista è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso dove gli sarebbero state diagnosticate lesioni lievi.

I carabinieri hanno denunciato uno degli immigrati, in regola con i documenti, per lesioni personali.

LA SOLIDARIETA' DEL SINDACO ALL'AUTISTA
Piena solidarietà all'autista di Asm bersagliato durante il servizio da migranti africani visibilmente ubriachi è stata espressa dal sindaco Antonio Cicchetti. «Si ringraziano - si legge in un piost del sindaco - le forze dell'ordine per il tempestivo intervento che ha evitato un esito peggiore. Con la ristrutturazione del corpo di polizia municipale, ormai imminente, si provvederà anche ad assistere concretamente gli autisti del servizio di trasporto urbano nel loro lavoro quotidiano».


SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI
Sabato 16 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:58

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 656
QUICKMAP