Amatrice, Beppe Fiorello
protagonista al cinema Paradiso
Le foto

di Sabrina Vecchi
RIETI - Altro ospite d’eccezione sabato sera al Cinema Paradiso di Amatrice. In contemporanea con l'uscita nelle sale cinematografiche, a presentare lo spassoso film "Chi m’ha visto”, è arrivato direttamente uno dei protagonisti, Beppe Fiorello, insieme al regista Alessandro Pondi.
 
 

Un cinema gremito ha accolto il popolare attore, il quale non si è risparmiato ed ha portato tutta la sua simpatia al pubblico amatriciano, con l'intento di offrire una serata spensierata alle persone reduci dal dolore del terremoto. La famiglia Fiorello è stata fin da subito sensibile ad offrire solidarietà, a partire da Catena che si è resa disponibile a donare i suoi libri per la ricostruzione della biblioteca. Moltissimi i bambini presenti per incontrare il famoso attore, noto anche grazie alla mirabile interpretazione di Domenico Modugno per la rete ammiraglia della Rai. In virtù di questo ruolo, Beppe Fiorello ha accolto la richiesta arrivata da un bambino intonando "Nel blu dipinto di blu" assieme al pubblico. Nato l’11 aprile 2017 da una collaborazione tra il Mibact, l’Anica, la Siae, il Centro Sperimentale di Cinematografia, Rai Cinema e il Comune di Amatrice, il Cinema Paradiso, ha già offerto quarantina di proiezioni cinematografiche, molte alla presenza dei cast.
Domenica 1 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP