Rieti, sconfitta la rappresentativa
Allievi, pari per i Giovanissimi
nel doppio confronto con Viterbo

Le rappresentative degli Allievi di Rieti e Viterbo in campo
di Renato Leti
RIETI - Si è svolta oggi pomeriggio al campo Valletonda di Poggio Mirteto la sfida tra le Rappresentative degli Allievi Regionali di Rieti e di Viterbo partecipanti al Torneo delle Province. Una manifestazione che nel Lazio ha visto le squadre partecipanti suddivise in due gironi: nel primo le Rappresentative di Roma Nord, Rieti, Viterbo e nel secondo quelle di Roma Sud, Frosinone, Latina. Al termine degli ottanta minuti di gioco è stata oggi la formazione viterbese ad imporsi per 7-0 su quella reatina; un risultato scaturito dalla maggiore intesa tra i giocatori della squadra ospite e da alcune individualità che hanno fatto la differenza.

Parte subito all'attacco la rappresentativa di Viterbo con tiri di Marini al 7' e di Fortuni al 9' respinti da Nath: lo stesso portiere al 12' blocca un tiro di Caruso su calcio di punizione ma nulla può al 14' sulla conclusione di Giovannetti che porta gli ospiti in vantaggio. Dopo quattro minuti lo stesso Giovannetti raddoppia al termine di un batti e ribatti in area mentre la formazione reatina tenta una sortita al 20' con Torda che serve sotto porta Ferrari ma il pallone viene deviato in calcio d'angolo dai difensori avversari. Al 27' ed al 28' arrivano altri due gol degli ospiti con Teodori e Marini. Girandola di sostituzioni nella ripresa e bella azione personale di Gerini al 17' ma Peruzzi blocca il tiro; ci prova dopo due minuti Frezza e nuova deviazione in angolo da parte degli avversari. A gara praticamente conclusa arrivano gli altri tre gol della formazione viterbese: al 30' con la seconda rete personale di Marini, al 37' con Alberti ed al 38' con Rossi.

I COMMENTI

Massimo Aluffi, tecnico Rappresentativa di Rieti
«Il risultato è pesante ma c'e da dire che i nostri ragazzi finora avevano avuto la possibilità di svolgere solo tre sedute di allenamento e diverse assenze per malattia o infortuni ci hanno costretto ad assegnare ad alcuni giocatori ruoli diversi rispetto a quelli abituali. Praticamente eravamo senza difensori ed abbiamo dovuto schierare un reparto arretrato improvvisato. Lavoreremo comunque per migliorare e diventare più competitivi».

Gabriel Canzi, tecnico Rappresentativa di Viterbo
«Tutti i giocatori sono stati fantastici giocando con attenzione, dedizione e voglia di emergere. Sono contento per la prestazione di tutto il gruppo e questa vittoria è dedicata a tutti coloro che sono con noi fin dall'inizio».

Fabrizio De Tommaso, delegato provinciale Figc Rieti
«Dopo diverso tempo è stata ripresa questa iniziativa che riteniamo importantissima ai fini della crescita dei nostri giovani calciatori: un'opportunità di scambio e confronto che vale la pena di incrementare ed estendere a più ampi livelli».

IL TABELLINO
Rappresentativa Rieti: Nath (1' st Mancinelli), Costantini, Del Sole, Di Marco, Ferrari (9' st Isidori), Gerini, Giannetti (18' st Chelebi), Patacchiola (30' pt Massimi), Rossi, Torda (12' st Frezza), Valentini. A disp. Mancini. All. Massimo Aluffi
Rappresentativa Viterbo: Peruzzi, Cristofori (6' st Casini), Dottarelli (1' st Basili), Baldini, Mosconi, Fortuni, Giovannetti (4' st Cuneo), Caruso (26' st Segarelli), Teodori (9' st Alberti), Fioramanti (19' st Franco), Marini (32' st Rossi). A disp. Misantoni, Natali. All. Gabriel Canzi
Arbitro: Jacopo Bertini di Rieti
Reti: 14' pt e 16' pt Giovannetti, 27' pt Teodori, 28' pt e 30' st Marini, 37' st Alberti ,38' st Rossi
Note: angoli: 2-8; spettatori: 100 circa.

GIOVANISSIMI
In contemporanea si è giocata al Rinalduzzi di Montopoli la gara tra le Rappresentative dei Giovanissimi che si è chiusa in parità: 1-1 con rete di Kume per la formazione reatina e di Allmeta per quella viterbese.
Mercoled├Č 3 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:11

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP