Rieti sconfitto dal Trastevere,
l'Alba non conosce ostacoli.
Juniores: risultati e commenti

La gara di Selci con i padroni di casa e il Sacro Cuore
di Christian Diociaiuti
RIETI – Una sconfitta per la Nazionale del Rieti che però non perde la vetta, ora occupata in coabitazione. Riposa la Valle del Tevere mentre l’Alba Sant’Elia consolida il primato e Passo Corese insegue.
 
JUNIORES NAZIONALE
Il Trastevere è sempre amaro per il Rieti. Sia per la prima squadra che per la Juniores, battuta 3-1. A segno per i reatini Tiengo. Il Rieti è nel lotto delle prime a 16 punti: ci sono anche Albalonga, Ostia e la stessa Trastevere. Il tecnico Gerini: «Abbiamo giocato per 80 minuti in inferiorità numerica, un gol annullato valido, abbiamo fatto la gara ma il calcio è questo. Complimenti ai ragazzi».
 
JUNIORES B (girone B)
Turno di riposo per la Valle del Tevere di Simone Scaricamazza che sabato accoglierà il Guidonia. I sabini hanno 10 punti e sono a metà classifica: tre vittorie, nessun pari e 4 ko.  
 
JUNIORES PROVINCIALE
L’Alba vince con la Maglianese e rimane imbattuta, al vertice della lista. Il tecnico dell’Alba, Toni Tempesta: «Ottima prestazione dei ragazzi contro un’ottima squadra» commenta l’allenatore, facendo anche riferimento alla formazione di Tascioni.
 
Anche il Passo Corese non molla la presa e rimane secondo, inseguito dal Poggio Fidoni vincente sul campo del Grifo. Il successo del Passo Corese (0-3 a Montelibretti) lo commenta così il tecnico Fioravanti: «Primo tempo chiuso sul 2-0, secondo tempo pratica chiusa. Il Passo Corese sbaglia poco e concede poco. Malgrado tante assenze i miei ragazzi interpretano il mio calcio fatto di continuo possesso».
 
Il Cantalice vince in casa col Santa Susanna: è 6-2. Il tecnico del Santa Susanna, Roberto Grillo: «Mai più risultato è così bugiardo. In 10 per 70 minuti abbiamo ripreso la partita sotto di 2 gol, ma alla fine complice l'inferiorità numerica siamo crollati sotto i loro contropiedi: abbiamo incassato due gol in 9 in pieno recupero. Complimenti ai miei giocatori, comunque, che hanno lottato fino alla fine. Per noi, verranno tempi migliori».
 
Il Borgorose non passa a Torrita. Il dirigente Matteo Lancia: «Raccontare una sconfitta dopo che hai subito un tiro in porta e hai sprecato 5-6 nitide occasioni da gol, rasenta quasi l'incredibile. Purtroppo però dobbiamo raccontare questo, e la cosa dispiace molto, anche perché l'abbiamo giocata bene senza concedere nulla agli avversari. La partita l'abbiamo persa noi, però alcune decisioni del direttore di gara hanno influito pesantemente sull'andamento della partita: il rigore del 2-0 è più una furbata dell'attaccante avversario che un errore nostro e non ce n' è stato concesso uno a nostro favore sull'1-0, davvero solare. Peccato per il risultato e per come sia andata».
 
Selci batte il Sacro Cuore. Il tecnico dei sabini, Daniele Valenti: «Partita interpretata e giocata male fin dall'inizio, troppi errori tecnici e successivamente anche di atteggiamento. Siamo andati sotto dopo pochi minuti e non abbiamo avuto nessuna reazione, siamo riusciti a pareggiarla per un episodio. Il secondo tempo è andato leggermente meglio, ma comunque molto al di sotto delle nostre possibilità: la vittoria a mio avviso non è meritata, siamo stati solo più bravi/fortunati a sfruttare una delle nostre palle gol. Pretendiamo di più perché non stiamo dando quello che dovremmo e questo deve far riflettere noi, la società ed i giocatori».
 
RISULTATI E MARCATORI, VI GIORNATA
Alba Sant’Elia-Maglianese 3-1: 2 Di Loreto, Pengili (A), Palmioli (M)
Brictense-Passo Corese 0-3: Osoja, Tomassetti, Dionisi
Cantalice-Santa Susanna 6-2: 2 Cardini, 2 Piergallini, F.Provaroni, M.Provaroni (C), Keita, Zepponi (S)
Grifo-Poggio Fidoni 1-2
Selci-4Strade Sacro Cuore 2-1: Zulbeari, Bartolucci (S), Pellecchia (4S)
Torrita-Borgorose 2-0
 
CLASSIFICA
Alba Sant'Elia 18
Passo Corese 15
Poggio Fidoni 11
Cantalice 10
Borgorose 9
Maglianese, Selci, Torrita e Grifo 7
Santa Susanna 6
Brictense 5
4Strade Sacro Cuore 1
Luned├Č 20 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP