Rieti, Valle del Tevere, punto d'oro
Lo Young vola nei provinciali
Giovanissimi: risultati e commenti

I Giovanissimi B del Rieti in azione
di Christian Diociaiuti
RIETI – A pieno regime i Giovanissimi che non conoscono maxi soste. Dalle regionali alle provinciali sono tutti tornati in campo. Chi raccoglie di più in campo laziale è la Valle del Tevere, pari nel derby con Fiano; nei provinciali è spettacolo di gol e lotta serrata in vetta.
 
GIOVANISSIMI ELITE
Pesante ko del Rieti con il Savio. La banda di Marella cede sul campo dei romani 7-0. Abissale la differenza tra le due squadre: Savio seconda con 36 punti, Rieti tredicesima con 11.
 
GIOVANISSIMI ELITE FASCIA B
Il Rieti, nell’undicesimo turno, limita agli attacchi dell’Ostia Mare ma in casa fa passare i biancoviola: finisce 2-1 per i tirrenici. Per il Rieti a segno Sugamosto. Ostia terza con 26 punti, Rieti undicesimo con nove e fuori dalla zona retrocessione.

GIOVANISSIMI REGIONALI
Pari nel tredicesimo turno per la Valle del Tevere che, in casa a Forano, si accontenta dello 0-0 con Fiano Romano, nel derby. Un bel risultato visto che i romani sono terzi (27 punti) mentre i reatini veleggiano nelle zone calde con 9 punti.
 
GIOVANISSIMI PROVINCIALI RIETI
Lo Young approfitta del pari nell’anticipo del Cittaducale e va in fuga: sudato il successo al Micioccoli contro la Studentesca di Gildo Finco. Il tecnico della Studentesca: “Bella partita che con un pizzico di attenzione in più si poteva anche pareggiare”.
 
Come detto, Cittaducale-Sporting Rieti è stata giocata in anticipo, il 4 gennaio, ed è finita 2-2: in gol per gli Angioini Fiocco e Ferretti mentre nello Sporting gol di Papo e Di Battista. Il 28 dicembre scorso Studentesca e Palombara hanno recuperato il match che le riguardava: ha vinto Palombara in trasferta, 1-3, balzando terza in classifica.
 
Quanti gol per la CreCas, che fa sei contro Poggio Moiano. Mister Colia, ora terzo con l’altra squadra di Palombara, brinda al risultato dei suoi: “Partita giocata in modo determinato dai miei giocatori che volevano una vittoria per iniziare bene l'anno nuovo. Risultato in cassaforte già nel primo tempo dopo una grande occasione per gli ospiti il Crecas va in gol per tre volte. Secondo tempo giocato sempre concentrati non concedendo occasioni agli avversari, partita molto corretta con un buon arbitraggio”.
 
Anche il Cantalice non fa sconti e vince 8-1 sul Contigliano. Il tecnico biancorosso Eusebio Dionisi: “Partita correttissima giocata nel freddo più totale, complimenti ai 36 i ragazzi in campo e in panchina per  il coraggio”. Muratori (tecnico Contigliano): “Complimenti alla squadra di Eusebio Dionisi, ordinata e cinica specie nel secondo tempo. Noi in gara solo nel primo tempo col parziale di 2-1”.
 
La Sabina pareggia con Real Palombara: Filippo Angeloni nel corso del secondo minuto di recupero ha siglato di testa il pareggio per i gialloneri di mister Sergio De Angelis.  

RISULTATI E MARCATORI, XI GIORNATA
Cantalice-Contigliano 8-1: 3 L.Dionisi, Celebi, A.Fagiolo, S. D'Aquilio, M.Addante, E.Dionisi (Ca), Leoncini (Co)
CreCas-Poggio Moiano 6-0: 3 Pirastru, Hamadhouce, Restante, Gubinelli
La Sabina-Real Palombara 1-1: Angeloni (S), Zegarelli (R)
Cittaducale-Sporting Rieti 2-2: Fiocco, Ferretti (C), Papo, Di Battista (S)
Studentesca-Young Rieti 2-3: 2 Ratini (S), 2 Pellecchia, Tomassetti (Y)
Riposa Passo Corese
 
CLASSIFICA
Young 28
Cittaducale 23
Real Palombara e CreCas 21
Cantalice 17
Sporting 13
La Sabina 11
Studentesca 10
Passo Corese 7
Poggio Moiano 4
Contigliano 1
 
GIOVANISSIMI PROVINCIALI ROMA FASCIA B
Vincono Sport Sabina e Rieti mentre la Valle del Tevere e La Sabina vengono sconfitte. Per la Valle del Tevere un ko pesante in esterna: dopo l'ottima chiusura agonistica del 2016 con vittorie larghe e convincenti, i 2003 del club di Forano si presentano a cospetto dei campioni d'inverno timorosi e senza cuore rimediando una brutta figura in trasferta, con un atteggiamento passivo e senza il solito equilibrio tra i reparti che aveva permesso al gruppo di prendere convinzione dei propri mezzi e di risalire in classifica. Bisogna dar atto anche ai valori visti in campo ed elogiare la Canottieri che guida con ampio merito il girone; di contro La Valle del Tevere dovrà lavorare nel prossimo futuro per crescere sotto il profilo della "mentalità" che purtroppo lontano da Forano latita.
 
Sconfitta all’inglese per il Rieti di Valentini in casa: “Partita dominata nei primi venti minuti in cui non abbiamo trovato il gol. Poi siamo un po' calati. Segnalo, inoltre, per i 2004 la vittoria del torneo a Roma all’Accademia Calcio battendo proprio i padroni di casa”.
 
Gir. A
Circolo Canottieri (28)-Valle del Tevere (17) 6-0
Sport Sabina (9)-Capena (4) 3-2: 2 Ramazzotti, Capogrossi (S)
 
Gir. D
La Sabina (3)-Real Palombara (24) 0-2: 2 Ippoliti
Rieti (16)-Acquacetosa  (19) 0-2
Mercoled├Č 11 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:20

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP