Rieti, Valle del Tevere cerca l'impresa,
sfida salvezza per La Sabina
Eccellenza: la XVII giornata

Alessio Bianchi
di Renato Leti
RIETI - Trasferte molto importati per le due squadre reatine nella diciassettesima giornata del campionato di Eccellenza, ultima del girone d’andata.

La Valle del Tevere andrà sul campo della capolista SFF Atletico con il proposito di mantenere il secondo posto e sovvertire un pronostico che vede favorita sulla carta la formazione tirrenica, finora dominatrice assoluta del girone A.

La Sabina cercherà in casa della PC Tor Sapienza un risultato positivo che possa alimentare le speranze di una risalita ma dovrà fare i conti con un avversario che abitualmente non regala nulla e che spesso ha messo in difficoltà squadre ben più titolate.

LE ULTIME

Assenti per squalifica Tartaglione (Valle del Tevere); Togna, Mereu, Graziani (PC Tor Sapienza).
 
LE ASPETTATIVE

VALLE DEL TEVERE
Stefano Scaricamazza, mister
E’ una gara di cartello che siamo orgogliosi di disputare. S’incontrano la prima e la seconda squadra in classifica e questo significa sicuramente qualcosa: da parte nostra scenderemo in campo con la convinzione di poter fare bene. Mancano ancora tante giornate alla fine del campionato ed il risultato di questo incontro influirà soprattutto dal punto di vista psicologico. Affrontiamo l’avversario con rispetto ma con altrettanta sicurezza nei nostri mezzi.
Alessio Bianchi, direttore sportivo
Una partita che conta soprattutto per il prestigio che l’accompagna e che offrirà grandi stimoli ai protagonisti. Saremo sotto gli occhi di tutti coloro che seguono il calcio regionale ed è una soddisfazione anche per la nostra società se siamo giunti a questo livello di competizione.
 
LA SABINA
Severino Capretti, direttore generale
Una gara difficile ma abbiamo lavorato molto bene e andremo a Roma per fare risultato. Ci troveremo di fronte una buona squadra ma noi non siamo da meno.
Massimiliano Murante, portiere
La gara col Tor Sapienza è molto importante e dovremmo ricavarne punti preziosi per muovere la classifica. L’anno scorso iniziammo il campionato in casa loro e vincemmo per 1-0: domenica riprenderemo dopo la sosta natalizia proprio lì e speriamo di ripeterci. Da parte nostra siamo pronti a dare battaglia, anche perché il calendario nelle prossime 6/7 partite ci metterà di fronte a quasi tutte le prime della classe ma venderemo cara la pelle. La Sabina vuole conquistare la salvezza diretta prima possibile e ce la metteremo tutta affinchè questo possa accadere.
 
COSI' IN CAMPO

SFF Atletico: Picca, Diem, Tafi, Esposito, Sevieri, Bacchi, Tabarini, Rocchi, Tornatore, Nanni, Perocchi. All. Raffaele Scudieri
Valle del Tevere: De Vellis, D’Ambrosio, Nocelli, Fiorentini, F.Bianchi, Nardi, Castellano, Jammeh, Danieli, Colangelo, Grizzi. All. Stefano Scaricamazza
Arbitro: Beldomenico di Jesi (Minafra di Roma2 e Ticani di Roma2)
 
PC Tor Sapienza: Trinchera, Garritano, Fiore, Nargiso, Mele, Santori, Cannizzo, Minelli, Camilli, Bortolini, Marchini. All. Cristiano Di Loreto
La Sabina: Murante, Negri, Masciarelli, Maa Boumsong, Guerrero, Amoroso, Massaini, Fazi, Marcelli, Rodolfi, Cisse. All. Maa Boumsong
Arbitro: Giordani di Aprilia (Giovannetti di Ciampino e Salvatori di Tivoli)
 
LE ALTRE GARE, XVII GIORNATA (alle 11)

Almas Roma-Ladispoli
Astrea-Tolfa Calcio
Boreale-Atletico Vescovio
Compagnia Portuale-Pol.Vigor Acquapendente
Crecas-Real Monterotondo Scalo
Eretum Monterotondo-Montecelio 1964
Lepanto-Civitavecchia 1920
 
CLASSIFICA

SFF Atletico 39
Valle del Tevere, Crecas 32
Ladispoli 29
Civitavecchia 1920 28
Astrea 23
Lepanto 21
Ererum Monterotondo, PC Tor Sapienza 20
Atletico Vescovio, Tolfa Calcio 19
Montecelio 1064, Boreale, Almas Roma 18
Real Monterotondo Scalo 16
La Sabina 15
Compagnia Portuale , Pol.Vigor Acquapendente 12
 
 
 
Sabato 7 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:47

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP