Rieti, la società de La Sabina
replica al tecnico De Angelis:
«Sempre offerto massimo sostegno»

La Sabina-Compagnia Portuale
di Renato Leti
POGGIO MIRTETO – E’ stata una settimana difficile per La Sabina che si appresta ad affrontare le ultime tre giornate di campionato schierando una formazione composta in massima parte dai giovani della juniores dopo la partenza di molti titolari che non sono rientrati dopo la pausa pasquale. Diversi commenti espressi nei giorni scorsi dall’ex capitano Gioacchino Amoroso e dal direttore sportivo Severino Capretti (che nel frattempo si è dimesso) hanno fotografato la situazione della società che al momento vive un momento particolarmente delicato. Anche il tecnico Sergio De Angelis al termine della gara di domenica scorsa persa per 5-2 sul campo dell’Astrea aveva dichiarato che la situazione venutasi a creare aveva messo i giocatori nelle condizioni di andarsene.

A tale riguardo la società, presieduta attualmente da Davide Favetta subentrato recentemente a Nicolino Tortelli, ha ribadito oggi con il seguente comunicato: ”L’Asd La Sabina, in merito alle dichiarazioni del suo tesserato Sergio De Angelis riportate nell’articolo pubblicato il giorno 19 aprile 2017 dalla testata giornalistica de Il Messagsero, fa presente che ha sempre offerto il massimo sostegno consentito, nonostante le difficoltà del presente momento, ad ognuno dei suoi tesserati. L’Asd La Sabina tiene a ringraziare tutti i giocatori per l’impegno e la serietà dimostrata”. 
Venerd├Č 21 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:47

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP