seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Giovedì 17 Aprile - agg.15:16
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Primo Piano

Papa Bergoglio è un devoto della Madonna dei Nodi

di Franca Giansoldati

CITTA' DEL VATICANO - Di fronte alle grandi sfide che si appresta affrontare, non ultima la riforma della curia e dello Ior, un busillis di non facile soluzione, Papa Bergoglio probabilmente farà affidamento alla Madonna dei Nodi, raffigurata con un nastro bianco in mano costellato di garbugli, sorretto da ambo i lati da due angeli. Il dipinto attribuito a Johann Schidter, venne realizzato nel 1700 in Germania su incarico di un nobile prelato e posto nella chiesa di San Peter am Perlach ad Augusta. Anche se pochi lo sanno Francesco è particolarmente legato a questa devozione mariana. Nel 1980 portò in Argentina quattro copie di questo dipinto che “ricevettero subito grande attenzione, tanto da dare luogo, a Buenos Aires a una nuova devozione, quella di Maria che scioglie i nodi”.

Successivamente, si legge in un saggio appena stampato dalle edizioni Shalom, intitolato “Novena a Maria che scioglie i nodi”, la devozione si diffuse rapidamente anche in altri Paesi. In genere i fedeli si affidano all’intercessione della Vergine dei nodi quando la vita presenta dei passaggi terribilmente difficili e complicati – i nodi appunto – da richiedere uno speciale intervento celeste. Il nastro raffigurato nel quadro con nodi di ogni tipo è offerto alla Madonna da un angelo e poi scivola a destra ormai libero e liscio, sfiorato da un secondo angelo. Papa Francesco chissà se si è portato in Vaticano questa effige mariana a lui tanto cara, di sicuro prima di procedere nelle decisioni e risolvere i vari problemi, penserà a questi nodi convinto che la Madonna lo sorreggerà.

Mercoledì 17 Aprile 2013 - 19:15
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Alitalia-Etihad, salta il matrimonio. Gli emiri si sono sfilati: nessuna garanzia su tagli del personale e rotte

Salta a sorpresa il matrimonio tra Etihad ed Alitalia. A un passo dalle nozze, ieri sera il vettore di Abu...

Statali, stangata sugli stipendi in arrivo: il primo tetto a 60mila euro

Tetto alle retribuzioni per tutti i dipendenti pubblici. Sta prendendo forma l'articolo del decreto...

Giallo alla Telecom, capo sicurezza si lancia dal terzo piano: era uno dei collaboratori di Tavaroli

Si è lanciato dal terzo piano della sede della Telecom, davanti agli occhi terrorizzati dei colleghi e...

Il rapper Andre Johnson si taglia il pene si getta dalla finestra

​Un gesto apparentemente inspiegabile e sicuramente molto doloroso.

Campidoglio, si dimette l'assessore Morgante: «Volevo il rigore, ma non mi fanno tagliare»

​«Si poteva e si doveva tagliare la spesa e ridurre la pressione fiscale. Non è stato...

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
Guida alla Tasi, prima rata a giugno
Presto le aliquote decise dai Comuni. Il saldo entro il 16 dicembre
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009