Robbie Williams: «Trump? Un bene che parli con Putin. Posso intrattenerli con la mia canzone»

«Qualsiasi cosa si pensi di Trump e Putin è un bene che le due parti del pianeta si parlino, spero che la presidenza di Trump passi alla storia per questo»: così Robbie Williams, oggi a Milano per presentare il suo nuovo album 'The heavy entertainment show' e partecipare a 'X factor', ha commentato l'elezione a presidente del magnate americano. «Se vogliono qualcuno che li intrattenga un pò - ha scherzato l'artista - sarò felice di fare 'Party like a russian' (il singolo di lancio del nuovo cd, ndr) per entrambi».
Gioved├Č 10 Novembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 18:13

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP