Renzi in stile Donald: via la bandiera Ue. Un caso la lettera sul Sì

IL RETROSCENA ROMA Prima telefonata, ieri sera, di Matteo Renzi a Donald Trump per congratularsi e ribadire «l'importanza strategica» dell'alleanza Italia-Usa. A caldo, più per scaramanzia che per convinzione, il premier aveva detto che non c'è alcun collegamento tra la vittoriaUsa e l'esito del referendum del 4 dicembre. «L'unico nesso in cui posso sperare sono gli errori dei sondaggisti...», ha chiosato. Ma a ventiquattr'ore di distanza, l'effetto-Trump c'è. E si...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 11 Novembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 12-11-2016 12:51
  • 31
QUICKMAP