Melania Trump, viaggio nel suo paese natale in Slovenia: «Una bimba silenziosa»

di Renato Pezzini
dal nostro inviato SEVNICA - Al caffè Desetra hanno alzato una bandiera americana. Il bar chiude prima di cena, ma raccontano che la scorsa notte sono rimasti aperti fino alle 5 del mattino per godersi il momento di celebrità: «La first lady è una di noi». E adesso gli avventori fanno a gara per rivendicare rapporti speciali con la signora Trump. Chi sostiene di esserci andata a scuola insieme, chi l’accompagnava a Lubiana per le prime sfilate, chi dice di non aver mai perso i contatti: «In qualche...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Gioved├Č 10 Novembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 11:52

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 12
QUICKMAP