Emergenza acqua a Rma, Lorenzin: «Con sospensione ripercussioni su livello igienico sanitario»

Il ministero della Salute «ha appreso solo da notizie di stampa dell'adozione, da parte della Regione Lazio, dell'ordinanza in materia di approvvigionamento idrico, in quanto gli Uffici del mio Dicastero non sono stati coinvolti nell'istruttoria che ha portato all'emanazione del provvedimento urgente». Lo ha affermato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, nel corso del question time alla Camera. «Dopo aver appreso dei contenuti dell'ordinanza - ha sottolineato - ho dato immediatamente indicazione ai miei Uffici di prendere contatti con le Amministrazioni, comunale e regionale, per individuare le iniziative da intraprendere per evitare che le misure di divieto di approvvigionamento idrico possano avere ricadute negative sui servizi sanitari e socio sanitari erogati ai cittadini. Ho pertanto personalmente scritto sia al presidente della Regione Lazio che al Sindaco di Roma, evidenziando che un'eventuale sospensione generalizzata dell'erogazione di acqua a Roma potrebbe pregiudicare gravemente il livello igienico sanitario» di molte strutture.
Mercoledì 26 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-07-27 08:45:03
E va beh, ma allora vogliamo la botte piena e la moglie ubriaca. Se l'acqua scarseggia dove la rimediano? Non possiamo crearcela dal nulla, né può farlo l'acea. Dice "ma eventualmente la convogliamo dalle risorse idriche del territorio circostante" Perfetto, così per dissetare Roma facciamo morire di sete l'hinterland. Il punto dolente è il medesimo, giunta dopo giunta, presidenza della regione dopo presidenza della regione, anno dopo anno: nessuno, dicasi nessuno, adotta una politica di prevenzione e provvede a risolvere una buona volta il problema della dispersione delle acque del nostro sitema idrico colabrodo. E' facile poi prendersela con le condizioni climatiche avverse, il fato brutto e cattivo, le danze della pioggia inutili ecc. ecc. ecc.
2017-07-26 21:26:03
Ma va........
2017-07-26 19:43:23
state tranquilli, noi romani abbiamo già deciso di suicidarci tutti per conto nostro, non vogliamo darvi soddisfazione nè permettere a nessuno di prendersi il merito, grazie dell' attenzione.
2017-07-26 16:39:51
Ma và, nessuno ci aveva pensato! Che preveggenza!
QUICKMAP