Vaccini, decreto a rischio: scontro sull'età dell'obbligo

di Alberto Gentili
Il meteo di palazzo Chigi oggi prevede burrasca. Tuoni e fulmini tra il ministro della Salute Beatrice Lorenzin e la responsabile della Scuola, Valeria Fedeli. L'ennesima riunione tra i tecnici dei due dicasteri e di palazzo Chigi, ieri sera, è infatti andata a vuoto. Fumata grigia se non nera. Tant'è, che non è sicuro se il governo, questa mattina, riuscirà a varare il decreto (o il regolamento) promesso dal premier Paolo Gentiloni e chiesto dal leader del Pd, Matteo Renzi, che con i suoi non nasconde...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 19 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 14:17
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2017-05-19 15:55:31
Signor OBERMANN (13:23), lasciamo da parte i titoli di studio, ed andiamo al nocciolo della questione. Lei e' favorevole o contrario alla vaccinazione obbligatoria?
2017-05-19 14:07:23
Signor PRUFLAS_, lasciamo perdere i suoi titoli di studio (tanti) e quelli della Lorenzin (nessuno), ed andiamo al sodo. Perche' lei e' contrario alla vaccinazione obbligatoria? Non mi dica perche' in un caso su un milione il vaccino puo' provocare problemi, perche' potrei ribadire che negli altri 999999 casi e' stato efficace. Attendo una sua risposta e la saluto.
2017-05-19 13:45:37
Ma i vaccini contro la malattia da Rolex ancora non li hanno inventati? Che c'entra? c'entra.....c'entra......vedi Simona Vicari....... HAW!....HAW!....HAW!
2017-05-19 13:44:32
Mettere una DIPLOMATA in materie UMANISTICHE a gestire la SANITA' è lecito? A meno che non si parli di fargli scrivere sotto dettatura l'enciclopedia medica....... Vabbeh......allora lo sai che c'è......prendo il prossimo treno che va a Paradiso città e nel mentre aspettiamo che dopo la Lorenzin, in un simposio di cultura di sinistra col Rolex, ci propinino un Ministro Fabbro o Carpentiere o Arciere o Macellaro che tanto ci sono i tecnici ........ Poi a me non me assumeno se nun c'ho 70 anni di esperienza maturata nel settore delle polizze assicurative.
2017-05-19 13:37:19
Mentre diplomati classici spingono i vaccini dal Ministero, la sottosegretaria allo Sviluppo Economico del Governo, Simona Vicari, viene indagata per concorso in corruzione in una commistione Veltrusconiana tra ex comunisti col Rolex e Berlsuconiani pentiti. Ogni giorno un' indagine nuova e fresca fresca come l'uovo della fattoria di Orell, per il Partito dei Diplomati. Lotta tra Mummie? La gente si interroga. Altro che vaccini promossi da poeti e menestrelli.
20
  • 84
QUICKMAP