Unioni civili, M5S: se il testo cambia non lo votiamo. Pd in allarme

di Nino Bertoloni Meli
Se Alfano piange, il M5S non ride. O viceversa. E' proprio così: il ddl sulle unioni civili avanza sì a suon di maggioranze inedite, ma la cosa provoca strappi divisioni timori ondeggiamenti tensioni. «Questa maggioranza sulle unioni gay tra Pd e M5S è traumatica. Non mi auguro crisi di governo, ma neanche che si vada avanti a braccetto con i grillini», scandisce il ministro dell'Interno nonché principale alleato del governo Renzi. Né stanno meglio dalle parti grilline: «Mi sono rotto i c...», è sbottato il senatore Airola all'ennesima richiesta di chiarimento da parte di Monica Cirinnà in persona, dopo che sono apparsi sui giornali notizie di abboccamenti e incontri tra il direttorio pentastellato e alte gerarchie ecclesiastiche, manco i seguaci di Casaleggio fossero dei dc d'antan.

TENSIONE DOPPIA
«Se il ddl Cirinnà viene stravolto noi non lo votiamo più», tornano a minacciare dalle parte grilline. La tensione è doppia. C'è quella di merito e riguarda la legge sulle adozioni che di suo non è certo tra le più tranquille e destinate a passare lisce; e c'è lo scontro politico vero e proprio, che ha per posta le maggioranze variabili, le geometrie parlamentari, dove Matteo Renzi si sta dimostrando un maestro nel trovarsi la maggioranza giusta al momento giusto.

Il nodo è la tenuta o meno di queste maggioranze posticce o di giornata. Se dentro i centristi la tensione è al culmine, con le conseguenti voci di possibili ”soccorsi bianchi” all'ombra del voto segreto (buona parte di Ncd tornerebbe in maggioranza memore del rimpasto appena fatto molto prodigo nei confronti del partito di Alfano»), nel M5S lo scontro è abbastanza esplicito, tra chi vuol dare prova di essere una forza matura che usa i propri voti parlamentari per far passare qualche provvedimento ritenuto positivo, e chi invece, seguendo i dettami di Casaleggio, vede e considera il Pd «il nemico» e si muove di conseguenza.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 4 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 05-02-2016 09:02

© RIPRODUZIONE RISERVATA
QUICKMAP