Regeni, l'ira dell'Italia sull'Egitto. Ultimatum di Renzi ad Al Sisi: «Basta con verità di comodo»

di Marco Conti
«Vogliamo la verità e Al Sisi lo sa perfettamente». Anche ieri Matteo Renzi ha chiamato i genitori di Giulio Regeni per rassicurarli sulla volontà del governo italiano di fare chiarezza sino in fondo sulla morte del figlio. Poco prima era stato il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni a rassicurare i familiari sulla ennesima versione fornita ieri mattina dal ministero dell’Interno egiziano, e rilanciata da media compiacenti, secondo la quale il giovane ricercatore sarebbe stato ucciso a seguito di una rapina compiuta da cinque uomini successivamente uccisi dalla polizia. «Non intendiamo legittimare alcunché se non la verità e questa non lo è di certo», ha affermato il responsabile della Farnesina.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 26 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 16:35

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2016-03-28 10:00:09
Io mi chiedo, questo Regeni pur sapendo che andando in Egitto sarebbe per lui stato un gioco pericoloso,ha preso in considerazione questo pericolo e ci è andato lostesso. Adesso abbiamo la frittata, purtroppo lui ha perso la vita, si stanno rovinando le sempre ottime relazioni tra i due paesi. Io non conosco questo ragazzo che sembra sia un ricercatore, poi un giornalista oppure uno studente,o forse fa tutte e tre queste attività. Non credo che l Egitto ci informerà come veramente questo rapimento sia avvenuto.Se non lo si è fatto fino ad oggi. beh allore le speranze sono veramente poche.Si è visto il poco successo dei due marò, di cui 1 si trova ancora oggi in India e l altro ci dovrà tornare presto.Sono passati 3 anni e non c è nulla di nuovo.Auguri Italia.
2016-03-26 21:44:14
Ah be si è adirato........... però se questa ira è "tipo quella" per i nostri Maro', sai che paura farà agli egiziani Ma per favore ............
2016-03-26 15:16:50
Anche gli Italiani sono stufi delle verità di comodo di Renzi e del suo seguito, abusivo, cosa facciamo ?.
2016-03-26 14:59:22
A differenza di altre situazioni di italiani "in difficoltà" o morti all'estero, Giulio Regeni prima di essere ucciso è stato atrocemente torturato...non dimentichiamolo....forse stavolta non faremo lo zerbino....
2016-03-26 14:22:32
Per me è la cipolla
QUICKMAP