Italia fuori dai Mondiali, Renzi: «Sberla enorme, ora Tavecchio e Ventura riflettano»

«La serata di ieri per alcuni aspetti purtroppo "storica" impone a tutto il movimento calcistico una riflessione, in primis al presidente Tavecchio e al CT Ventura. Il calcio in Italia mai come in questo momento ha la necessità di essere totalmente rifondato, a cominciare da come stiamo in tribuna nelle partite giovanili noi genitori fino ai diritti televisivi e alla promozione del calcio italiano all'estero. Non partecipare al Mondiale di Russia è una sberla enorme. Facciamo sì che aiuti tutti a cambiare radicalmente, da subito». Lo scrive il segretario Pd Matteo Renzi nella Enews.
Martedì 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:22

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 35 commenti presenti
2017-11-14 21:37:08
la colpa e anchr dello stato che sovvenziona le squadre,guadagnano troppo,se avessimo messi dei giocatori di ctg piu besse avremmo vinto la la qualificaione ai mondiali,secondo me la colpa non ce l'ha solo lallenatore ma tutti i giocatori ,sono pagati troppo,ci sono squadre stranieri che guadagnano molto ma molto dimeno di questi alla fine fanno brutte figure vergogna ,che figura ci abbiamo fattto,fuori dai mondiali .
2017-11-14 21:17:37
Bravo. Ai commentatori grillini e fascistelli ricordo che tavecchio e lotito sono loro amichetti della parrocchietta.
2017-11-14 19:34:47
Quello che dovrebbe riflettere e` Renzi e tutta la combricola Catto-Comunista al Potere (?) , e` facile scrollarsi delle responsabilita` ma se si vuole riformare il calcio , prima bisogna riformare il Governo. Come puo` un governo che e` causa dei propri mali accusare persone che nel contesto sono solo degli esecutori , i MANDANTI sono coloro che dovrebbero pagare per quello che e` accaduto Lunedi. L’eliminazione e` la diretta conseguenza della politica pro-Nazioni Unite della sinistra radicale Italiana , che si e` lasciata cavalcare dal Potere delle Multinazionali Straniere , le quali stanno invadendo il territorio Italiano assieme ad africani , Medio-orientali , Indiani e quant’altro ……l’Italia e` in balia di un progetto che Renzi ha voluto sottolineare come Umanitario , ma che con la partecipazione della Multinazionali e dei clandestini africani sta` rivelando una natura ben diversa da quella verbalmente ostentata ,…..la realta` e` che l’Italia , essa sia squadra di calcio , delle Banche , dell’Alitalia , dell’Ilva di Taranto , della FIAT , della Magistratura , della Sicurezza , della Corruzione , delle droghe dappertutto peggio che in Olanda , del tessuto Sociale , della Cultura e per finire l’Italia Ecologicamente parlando ecc…ecc….stanno facendo la stessa fine della Nazionale di Lunedi scorso…..se Renzi pensa che “ riflettere" risolva i problemi causati da lui e dalla sua amministrazione di sinistra degli ultimi 70 anni , allora bisogna che qualcuno acchiappi il tappeto volante su cui si sta` dimenando tutti i santi giorni e lo riporti a contatto di quel terreno che lui sta` martoriando con frasi e atteggiamenti che non sono consoni con il buon senso , la logica e piu` che altro con quel senso di Responsabilita` che dovrebbe contraddistinguerci .
2017-11-15 12:36:16
tu vaneggi....
2017-11-14 18:46:22
Un allenatore perde e si deve dimettere. Giusto. Se anche in politica fosse usato questo metro caro Renzi, forse le cose miglioreranno in Italia. Nel vostro mondo non si perde mai. Si ricicla sempre.
35
  • 71
QUICKMAP