Grillo attacca Veronesi: pubblicizza le mammografie per avere sovvenzioni. Lorenzin: disinformazione

di Diodato Pirone
Beppe Grillo si schiera contro l’oncologo Umberto Veronesi che consiglia alle donne di ripetere spesso la mammografia e, immediatamente, scoppia la polemica.



Il leader dei 5Stelle, conversando con i cronisti durante la marcia Perugia-Assisi per il reddito minimo di cittadinanza, è stato molto esplicito: «È il sistema che non va - ha osservato Grillo conversando con cronisti e attivisti - Veronesi, ad esempio, pubblicizza le mammografie, ripete di continuo alle donne di farle. Probabilmente Veronesi parla così per avere sovvenzioni per il suo istituto».



Per il leader M5S «ci vogliono leggi chiare e trasparenti, come negli Stati Uniti. Fai una leggina di due righe, così chiarisci tutto, in trasparenza, chi finanzia cosa». «Dicono che bisogna fare una mammografia ogni due anni -prosegue- e le donne la fanno perché si informano male, leggono “Donna Letizia”, del resto la differenza di mortalità tra chi la fa e chi non si sottopone alla mammografia ogni due anni è di due su mille. Certo è qualcosa, ma comunque pochissimo». Grillo ha anche proposto una riduzione dei prezzi di alcuni farmaci come quelli per l’epatite C.



Secca la replica del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin: «Un concentrato di pericolosissima disinformazione». «La propaganda politica - rileva il ministro in una nota - ha un limite invalicabile, la salute delle persone. Le dichiarazioni di Grillo sarebbero solo sconcertanti, se non toccassero un tema tanto delicato come quello del cancro, che non ammette leggerezze, specie da un leader politico».

Sabato 9 Maggio 2015 - Ultimo aggiornamento: 11-05-2015 11:27

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 39 commenti presenti
2015-05-11 10:57:48
ahah bocca della falsità si scatena ma stai tranquillino altro che galera
2015-05-11 10:33:32
quest'uomo va fermato, zittito, ignorato... la prevenzione salva vite, e per gli screening organizzati dalle asl non si paga un euro (almeno direttamente). Veronesi ha dedicato la sua vita alla medicina, non sarà un santo né uno che fa volontariato, ma certo vale più il suo guadagno che quello del signor Grillo, che fa soldi vendendo aria. è nato come buffone...continua a farlo.
2015-05-11 10:28:10
ciò che dice grillo ha senso, eccome. Si può comunque aprire un dibattito, cosa che invece non può essere fatta con la lorenzin, che sta continuando allegramente l'opera di demolizione della sanità perpetrata dai suoi predecessori. Al solito, siete ebbri di chiacchiere e slogan, ogni tanto provate però anche ad entrare nei dettagli e nell'informazione alternativa, magari scoprite chi sono sia la lorenzin che umberto veronesi, dato che pare sappiate tutto su grillo.
2015-05-11 02:13:43
Veronesi chi è??? la stessa persona che durante il governo berlusconi, quando fregandosene del referendum, si voleva realizzare 1 centrale nucleare x igni regione, era favorevole al nucleare dicendo che ormai fosse una tecnologia sicura?...poco dopo ci fu Fukushima... Ora, avrà anche ragione in questo caso non lo so, ma la mia affidabilità verso costui è zero. Io non dimentico.
2015-05-10 19:55:39
Caro collega, il fatto è che nel Movimento Grillo ha sempre ragione, lui non è un leader, è un Profeta. E chi ha il minimo dubbio a riguardo ... se ne va, non c'è altra via! Una sola cosa ha detto giusta Burlesconi in vita sua, tanto giusta che mi fa pensare gliela abbiano suggerita. Ha detto che il M5S è come Scientology. E come Scientology di scienza lì ce n'è ben poca! Saluti! *** (; - BdV/Anchise
QUICKMAP