Gentiloni: «Non minimizzare atti criminali. Giustificare il fascismo è fuori dalla Costituzione»

«Non consentiremo e nessuno di minimizzare comportamenti criminali: sono ingiustificabili nell'Italia del 2018. Lo Stato giudicherà con fermezza i colpevoli». Lo ha detto il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, parlando del raid razzista a Macerata, durante l'apertura della campagna elettorale della federazione Pd di Ascoli Piceno.

«Il dibattito politico è libero, la giustificazione del fascismo è fuori dalla Costituzione italiana». Lo ha detto il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, durante l'apertura della campagna elettorale della federazione Pd di Ascoli Piceno. 

«Non scambiamo la situazione migratoria che stiamo affrontando con quella della sicurezza». Lo ha detto il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, partecipando all'apertura della campagna elettorale della federazione Pd di Ascoli Piceno. «Chi soffia sul fuoco trova spazio. Ma noi lavoriamo dalla parte opposta. E se lo faremo avremo la maggioranza dei cittadini».

Il premier Paolo Gentiloni, benché sollecitato dalla stampa al termine della visita al Ciip di Ascoli Piceno, non ha voluto rispondere alle domande sui fatti di Macerata. Ha fatto un cenno di scuse ai giornalisti, ed è salito poi in auto alla volta di San Benedetto del Tronto. In precedenza parlando ad Ascoli nel quartiere di Monticelli aveva detto: «non abbiamo mai visto le nostre realtà come identità chiuse, come identità che non dialogano e non si aprono al resto del mondo e non abbiamo mai immaginato di fare commerci, di muoverci per il mondo, perdendo queste radici e l'identità. Le due cose hanno sempre viaggiato insieme nel nostro Paese - aveva aggiunto -, dai tempi delle Repubbliche marinare, del Rinascimento. C'è sempre stata la forza di questa identità a dialogare con il mondo».

 
Venerdì 9 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 10-02-2018 00:10

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2018-02-10 21:39:40
Da LEI non mi sarei mai aspettato cio' che dice eppue sembrava la persona equilibrata per il ruolo che ricopre che dovrebbe essere imparziale e neutrale scrive Non consentiremo e nessuno di minimizzare comportamenti criminali: sono ingiustificabili nell'Italia del 2018 E allora altrettanto le chiedo faccia in modo di non portarci in casa centinaia di migliaia di irregolari che non scappano da nessuna guerra ,che la maggior parte di loro hanno problemi con la giustizia nei loro paesi Ecco spiegato perche' non si riescono a rispedire indietro nei loro paesi Si presume che ci sia la complicita' dei detti paesi di svuotare le loro carceri e spedirceli tutti da noi Giacche' ci siamo faccia in modo di rispedire tutti gli irregolari nei loro paesi che sono centinaia di miglia Siamo stanchi di mantenere questo esercito di palestrati che vagano tutti i giorni creando problemi e disagi Siamo stanchi e incavolati di mantenere detti irregolari A Roma si dice non la metta in caciara e lei essendo romano sa cose Sempre con lo stesso ritornello fascista ,razzista a tutti coloro che non la pensano come voi La speranza che il 4 marzo SI faccia giustizia di voi con il voto democratico e vi sbattino fuoiri dal parlamento Si consiglia di emigrare in Africa insieme ai vostri fratelli e sorelle fate opera di bene siete cosi buoni e caritatevoli e questa l'occasione idonea per farlo
2018-02-10 14:20:32
Ma piantala, Gentiloni! Quello che voi sinistri chiamate RAZZISMO e FASCISMO è solo rabbia ed esasperazione. Una reazione umana e comprensibile di fronte ad una criminalità di importazione che sta diventano sempre più feroce e che VOI avete fatto entrare in Italia. Siete voi i responsabili. E vorreste pure che gli italiani continuassero a subire senza reagire? Scordatevelo. E il 4 marzo vi cacceremo a pedate.
2018-02-10 13:00:38
Possibile che in Italia chi esprime liberamente le proprie opinioni venga messo alla gogna solo perchè non è "allineato" al pensiero dominante (di sinistra) ? E i difensori dell'art.21 della Costituzione dove sono nascosti ?
2018-02-10 00:26:45
Aaaah, si riferiva al fascismo! E io che pensavo che si riferisse ai tanti atti criminali compiuti da nigeriani e affini! *** (; - BdV/Anchise)
2018-02-09 23:25:31
Possibile che a ogni campagna elettorale, puntuale come una cambiale, la sinistra si metta a campare sul fascismo e l'antifascismo? Vogliamo parlare di programmi? Tanto nessuno ci casca più.
QUICKMAP