Alemanno: «Guardiamo a leadership di Salvini»

Verso le elezioni politiche
C'è chi ha già scelto la leadership della coalizione di centrodestra. E non è Silvio Berlusconi ma Matteo Salvini il prescelto da Gianni Alemanno. «Noi rappresentiamo dentro l'unità del centrodestra i valori della sovranità nazionale e guardiamo alla leadership di Matteo Salvini». Lo ha detto in serata a Trieste Alemanno, segretario del Movimento Nazionale per la Sovranità, assieme al presidente Francesco Storace, e al vicesegretario Roberto Menia.

«Valuteremo -ha aggiunto - se presentare liste nostre autonome o se presentarci con altre. Però il dato di fondo, il nostro obiettivo è quello di avere un centrodestra unito, con idee che diano una risposta forte ai problemi dell'immigrazione, della globalizzazione e della mancanza di lavoro. Diciamo no alle larghe intese. Vogliamo invece un centrodestra unito che può vincere le elezioni. I voti li dobbiamo pescare anche dagli astensionisti, che sentono la mancanza di una destra vera e che vogliono un vero rinnovamento della politica, ma non in base soltanto a slogan vuoti come quelli del M5s».
Sabato 18 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 22:04

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 145
QUICKMAP