Usa, l'Fbi arresta l'hacker-eroe che ha sconfitto il virus Wannacry dalla sua camera da letto

L'hacker-eroe che ha bloccato dalla sua camera da letto il virus Wannacry, responsabile di aver mandato in tilt in maggio mezzo mondo, è stato arrestato. L'Fbi ha fermato il 23enne inglese Marcus Hutchins a Las Vegas, mentre partecipava a una conferenza di hacker. L'accusa - riportano i media americani - è quella di un coinvolgimento nel software maligno 'Kronos' con l'obiettivo di penetrare nei conti bancari. Hutchins ha collaborato alla creazione e alla diffusione di Kronos fra il 2014 e il 2015, affermano le autorità americane: il virus arrivava per posta, con un allegato Word di Microsoft 'infettatò in grado di acquisire le password dei conti correnti bancari, offrendo così la possibilità a chi lo usava di rubare denaro.

«Marcus Hutchins ha creato Kronos» si legge nei documenti depositati presso il tribunale del Wisconsin. Conosciuto online con lo pseudonimo MalwareTech, Hutchins si trovava a Las Vegas per la conferenza Def Con, la maggiore al mondo per gli hacker. È stato arrestato in aeroporto, mentre si apprestava a rientrare in Gran Bretagna dopo un'intera settimana trascorsa a Las Vegas senza nessun incidente. Il ragazzo è stato trattenuto inizialmente all'Henderson Detention Center del Nevada, per poi essere trasferito altrove. Hutchins è diventato un eroe per caso in maggio quando è riuscito a fermare Wannacry, il virus che ha mandato in tilt il sistema sanitario inglese e mezzo mondo.

Wannacry aveva contagiato i computer del mondo a macchia d'olio, rivelandosi particolarmente maligno per le reti interne alle aziende grazie a una speciale caratteristica, EternalBlue, scoperta dalla National Security Agency americane e poi rubata e fatta circolare online da un gruppo di hacker legati alla Russia chiamato The Shadow Brokers. La società di cybersicurezza Kryptos Logic, per la quale Hutchins lavora, ha collaborato a stretto contatto con le autorità americane per le indagini su Wannacry, con Hutchins che ha consegnato la soluzione trovata per fermarlo all'Fbi il giorno dopo averla scoperta.
Gioved├Č 3 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 05-08-2017 17:10

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 181
QUICKMAP