Tunisia, strage fra i turisti a Sousse: 37 morti

Attentato terroristico in due resort turistici a Sousse, località balneare a 140 chilometri da Tunisi. Un commando ha preso d'assalto due resort, l'Hotel Riu Imperial Marhaba e l'Hotel Soviva, facendo irruzione a colpi di kalashnikov. Almeno 37 le vittime, tra cui un attentatore: 36 i feriti secondo fonti locali. Smentite le voci secondo le quali fra le vittime ci sarebbero stati anche turisti italiani.



Spari anche in spiaggia, dove le immagini mostrano turisti uccisi mentre erano sotto l'ombrellone e feriti che vengono portati via sui lettini. Secondo le prime informazioni del ministero dell'Interno, tra le vittime ci sarebbero inglesi e tedeschi.



L'attacco sarebbe partito proprio dalla spiaggia: un uomo vestito da mare con tanto di ombrellone avrebbe all'improvviso tirato fuori un kalashnikov dalla borsa e cominciato a sparare, per poi continuare passando dalla piscina fino alla reception dell'albergo. Il terrorista sarebbe poi stato freddato in un confronto a fuoco con la polizia.



Secondo alcuni testimoni, l'attentatore ha sparato contro gli stranieri, tentando di evitare i tunisini.



Non è chiaro se ci fosse anche un secondo attentatore, magari nel secondo albergo colpito: sui social circolano foto che ritraggono un uomo fermato dalla polizia e qualcuno sostiene possa essere il secondo terrorista.



Venerdì 26 Giugno 2015 - Ultimo aggiornamento: 27-06-2015 08:57

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 46 commenti presenti
2015-06-27 12:24:53
Certo certo ... Pure io spero di uscire con belen
2015-06-27 07:48:04
Spero solo che la comunità mussulmana italiana prenda le distanze e che non sia solo una cosa formale, sotto sotto............
2015-06-27 07:26:17
Comunque non preoccupatevi,in Italia non accadra mai nulla di questo.Sono integralisti ma mica scemi,dove lo trovano un paese piu fesso del nostro,dove li facciamo entrare a centinaia di migliaia e girare liberi e giulivi dappertutto?
2015-06-27 07:22:48
Il problema e complesso,difficile da risolvere.L Europa non e in grado di fare la guerra a nessuno (a parte qualche operazioncina come i francesi nel Mali),e attende che si muovano gli USA.Che,d altra parte,non mi sembrano piu disponibili a prendersi carico dei senza palle europei.E poi...noi abbiamo Alfano...dove vogliamo andare on questi articoli...?
2015-06-27 01:40:31
Ha ragione. Come voterebbe Lei?
QUICKMAP