Torturata e lasciata senza cibo dal padre e dalla matrigna: la bimba di 5 anni muore

di Federica Macagnone
Quando i paramedici sono arrivati in quella casa di Port Huron, in Michigan, la piccola Mackenzie Maison non respirava più e le sue condizioni erano disperate. Pesava appena 11 chili ed era già morta quando è arrivata in ospedale. Un decesso sospetto per i medici che oggi, per gli inquirenti, ha due colpevoli: Andrew Maison, 25 anni, il padre, e Hilery Maison, 27, compagna e matrigna della bimba.

Mackenzie è stata trovata morta a casa della coppia il 26 maggio: pesava appena 11 chili mentre la sua sorellina di tre anni, Makayla, che è riuscita a sopravvivere, aveva un peso di soli 7 chili. Il personale medico ha speso circa 45 minuti tentando di rianimarla, ma non ha potuto far nulla: secondo l'autopsia, la piccola era malnutrita, disidratata, aveva la polmonite e una serie di contusioni su tutto il corpo, segno visibile del fatto che fosse stata torturata e maltrattata.

Durante il processo, durato sei giorni, più di 20 persone, tra cui familiari, amici, paramedici, polizia e medici hanno testimoniato. «Il processo non potrà ridarci Mackenzie - ha detto Mona Armstrong, assistente del pubblico ministero, al Times Herald - Serve fare giustizia per questa piccola vittima e per la sorellina che si è salvata». Andrew e Hilery Maison sono stati condannati per l'omicidio di Mackenzie. Inoltre, dovranno rispondere di abuso su minore e tortura nei confronti di entrambe le bambine. La coppia è stata inviata nuovamente alla prigione della contea di St. Clair, senza cauzione: il 10 marzo il giudice pronuncerà la sentenza.

Makayla, da allora, è ricoverata all'ospedale per bambini di Detroit dove si è rimessa in forze raddoppiando il suo peso. Mackenzie non ce l'ha fatta a sopravvivere all'orrore, ma per la sorellina è già iniziata una nuova vita.










 
Sabato 30 Gennaio 2016 - Ultimo aggiornamento: 31-01-2016 17:29

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2016-01-30 16:11:14
Bestie sono soltanto delle bestie, ma rischio di offendere gli animali che non farebbero mai del male ai loro cuccioli!! Purtroppo non ho altri termini per definire questi pazzoidi scellerati, assassini allo stato puro!!!
2016-01-30 16:12:21
La sedia elettrica,altro che il carcere a questi due criminali.
2
QUICKMAP