Johannesburg, camion cisterna contro uno scuolabus: 17 studenti bruciati vivi

Almeno 17 alunni di una scuola sono rimasti uccisi in Sudafrica nell'incidente del pulmino sul quale viaggiavano, a est di Pretoria. Lo hanno reso noto le autorità della provincia di Gauteng. Si ritiene che i venti ragazzi siano morti nell'incendio del mezzo. L'incidente è avvenuto nei pressi di Bronkhorstspruit, città che si trova nella stessa provincia di Johannesburg.

La polizia ha confermato che un camion cisterna si è scontrato con un taxi minibus pieno di studenti, prima di prendere fuoco.  La polizia è sulla scena della tragedian, il bilancio ufficiale dei morti sarà conformato dopo che i paramedici avranno fatto le loro valutazioni. Il governo sta lavorando per avvisare le famiglie colpite e di fornire i necessari servizi di supporto. Sempre secondo la polizia il veicolo sarebbe stato sovraccaricato con circa 23 passeggeri a bordo.
Venerdì 21 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 23-04-2017 23:54

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 555
QUICKMAP