Sud Sudan, aereo passeggeri si schianta e prende fuoco: sopravvivono le 44 persone a bordo

Miracolo in Sud Sudan: sono sopravvissute le 44 persone tra passeggeri e membri dell'equipaggio a bordo dell'Antonov An 26 della South Supreme Airlines  che si è schiantato sulla pista dell'aeroporto di Wau, nel nord ovest del paese. Almeno la metà di loro sono tuttavie ferite. I media locali avevano inizialmente parlato di superstiti (dai 9 ai 18) poi la notizia del salvataggio di tutte le persone partite da Juba. Il jet bimotore si è spezzato dopo l'impatto con il terreno.

Personale dello scalo ha riferito che il velivolo ha avuto problemi all'atterraggio riprendendo brevemente quota dopo aver toccato una prima volta la pista. Poi lo schianto che ha causato la rottura dell'aereo in almeno due tronconi e innescato l'incendio. L'equipaggio ha avuto tuttavia il tempo di dirigere l'evacuazione del jet attraverso le porte di emergenza. Una dimostrazione di grande efficienza anche perché alcuni dei passeggeri, tutti sudsudanesi eccetto un cinese un eritreo, erano feriti. 

 
 



Lunedì 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 21-03-2017 16:02

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 1,1 mila
QUICKMAP