Parigi, tigre scappa da un circo e blocca il tram: abbattuta dal proprietario

Un animale di grossa taglia, probabilmente una tigre, è fuggita da un circo in piena Parigi. L'allerta è stata data in tutto il quindicesimo arrondissement, un quartiere non lontano dalla Tour Eiffel. La tigre è stata avvistata più volte nel pomeriggio da alcuni cittadini delle zone sud della capitale mentre si aggirava sui binari del tram, tanto che la Ratp, l'azienda dei trasporti parigini, ha disposto il blocco della linea T3.
 
L'animale è stato infine rintracciato e abbattuto dal proprietario. Alcuni passanti hanno udito diversi colpi di arma da fuoco, un ragazzo ha postato su Twitter il video, girato nell'oscurità, del momento in cui l'animale viene «neutralizzato». 
 
Venerdì 24 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 26-11-2017 13:33

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2017-11-25 16:49:24
Che bisogno c'è di strappare questi splendidi animali dal loro ambiente, dalla loro terra se non quello di arricchirsi per la gioia di idiioti paganti?
2017-11-25 14:58:55
ci risiamo! a causa della stupidita' umana ci rimettono sempre animali incolpevoli!! il genere umano cade,inesorabilmente,sempre piu' in basso! e poi basta con questi circhi!!! al giorno d'oggi ancora ci sono trogloditi che vanno a vedere quei poveri animali privati della liberta' e della dignita'!! povera tigre. l'unica,sola vittima di questa vicenda.
2017-11-25 09:55:08
Da un lato povera bestia. Dall'altro mi chiedo cosa sarebbe successo in italia a un privato cittadino che si mette a sparare in un centro abitato. E le innumerevoli polemiche sul mancato impiego di sonniferi
2017-11-25 09:48:40
Complimenti al proprietario molto preparato (ci sono altri metodi noti per neutralizzare un anomale)! Se era un circense....peggio ancora!
2017-11-25 09:39:35
Povero bellissimo felino... quel padrone poteva sedarla o farla sedare... invece l'ha ammazzata senza pietà... voleva punirla perché era scappata? Prima rapiscono questi animali dal loro habitat naturale e li privano della loro libertà... li rinchiudono in gabbie per sfruttarli in zoo e circhi... quando poi non li eliminano per le pellicce... li chiamano belve feroci... le persone "civili"...
11
  • 529
QUICKMAP