Mosca, la casa è infestata dai fantasmi: la polizia a caccia di sacerdoti esorcisti

di Laura Larcan
Se la casa è infestata, la polizia chiama l'esorcista. In Russia scoppia il caso "poltergeist" che sta rimbalzando sui media locali. E di fronte allo scetticismo collettivo, ci sarebbero le testimonianze - con tanto di dossier - degli stessi agenti della polizia siberiana che hanno chiesto il "pronto intervento" dei sacerdoti. Proprio i poliziotti avrebbero assistito in diretta agli strani fenomeni. Ecco i fatti, dunque, che sarebbero accaduti nel villaggio di Maraksa. Qui la polizia in Siberia avrebbe richiesto l'aiuto di sacerdoti locali per esorcizzare una presenza spettrale in una casa. Un rapporto della polizia, citato dal portale Tomsk.ru, racconta infatti che gli agenti avevano visto mobili ed elettrodomestici sparsi per l'appartamento e «un coltello che spuntava dal muro della cucina». «Un armadio è caduto nella camera da letto - nelle immediate vicinanze di uno degli agenti - in presenza dei poliziotti», si legge nel rapporto. «In seguito, sono caduti libri dagli scaffali e un bastone è volato fuori da una stanza non occupata».

Ma chi vive in questa casa? E che reazione hanno avuto? Da quanto si apprende, sembra che il "poltergeist" sarebbe comparso dopo "rituali" praticati nella casa. La famiglia di tre persone che risiedeva nella casa del villaggio di Maraksa ha riferito di aver visto volare libri e stoviglie nelle 48 ore prima dell'arrivo della polizia. «Non è stata trovata alcuna spiegazione razionale degli eventi specificati», ha affermato il rapporto del 12 febbraio. Il fenomeno potrebbe essere spiegato da «rituali pagani o esoterici» praticati nella casa, hanno detto membri del clero locale all'agenzia di stampa statale Ria Novosti. Un portavoce della locale chiesa ortodossa russa ha confermato a Tomsk.ru che i sacerdoti hanno consacrato la casa infestata e si sono fermati durante la notte. «Il cosiddetto "poltergeist" si è calmato un po' dopo l'arrivo del prete ma poi questi fenomeni sono andati avanti», ha detto il portavoce.
Mercoledì 14 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:09

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-02-15 12:11:04
Wow, allora eccola, nel 2018 la prima prova di sempre di un qualsiasi tipo di evento sovrannaturale! Scherzi a parte, posassero la vodka.
2018-02-15 11:20:56
Mamma mia! Ancora a questo punto siamo! I fantasmi! Ma non scherziamo! E quando riusciremo ad evolverci un po'!
2018-02-15 07:31:29
Cacciate i sacerdoti esorcisti non i pseudo 'fantasmi'.mi offro volontario a vivere in quella casa senza problemi....ridicoli.
2018-02-14 16:25:36
C'è chi crede ai santoni, chi crede ai guaritori, e chi crede che esistono i fantasmi. Eppure siamo nel 2018, e non all'età della pietra.
2018-02-14 19:52:47
eppure le dico che esistono.Creda a me.
6
  • 685
QUICKMAP