Lesbo, scoppia un incendio nel campo profughi: migliaia di migranti in fuga

Migliaia di migranti sono in fuga dal campo profughi di Moria, sull'isola di Lesbo, in Grecia, a causa di un violento incendio. I media locali riportano le immagini di fiamme altissime, alimentate dal vento, che stanno distruggendo le tende del campo. Secondo la polizia l'incendio sarebbe doloso. Sarebbero almeno 4mila i richiedenti asilo in fuga.

Al momento, secondo i volontari che lavorano nel campo, non ci sarebbero feriti, ma le tende e i prefabbricati che si trovavano all'interno del campo sono stati notevolmente danneggiati. Secondo quanto riporta il Guardian, la polizia avrebbe accertato che le fiamme sono state appiccate da un gruppo di immigrati in segno di protesta per le condizioni del campo, nel quale vivono 5.400 migranti, nonostante abbia una capacità di 3.500 persone.
Lunedì 19 Settembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 20-09-2016 17:52

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2016-09-20 13:59:08
Ricordiamoci,che secondo la propaganda mainstream,questi sono tutti profughi,poveri,disperati,cercano la pace e vogliono venire in Europa a pagarci il welfare e le pensioni.Tanto per cominciare se sono profughi di che si lamentano,i profughi stanno nei campi profughi,non possono avere la pretesa di stare tutti in albergo con piscina.Ma in realtà sappiamo che sono soprattutto giovanotti,allora anzichè stare a protestare in Grecia dove gli abitanti stanno alla canna del gas e sono costretti a mantenere pure loro,visto che questa stragrande maggioranza di giovanotti ha voglia di protestare perchè non lo fanno nei loro paesi contro le dittature da cui - dicono - di fuggire o lo devono fare le donne e i bambini rimasti in patria?Sul fatto poi che vengono a pagarci il welfare e le pensioni ho i miei dubbi,gente che incendia i centri,spacca,rompe,aggredisce e certe volte commette reati gravi,ma che contributo possono dare?Scusate ma mi sono scocciata di sentire parlare di poveri profughi quando invece la maggior parte sono clandestini furbi.E mi sono stancata di sentire quanto sono utili questi immigrati,quando è chiaro che sono soprattutto un costo per noi e tante volte sono pure un problema di ordine pubblico e sicurezza.
2016-09-20 12:29:08
Codardi che invece che lottare per il proprio paese, approfittano della nostra dabbenaggine per vivere alle nostre spalle da parassiti.
2016-09-20 11:52:51
fateli dormire sotto le stelle ora così imparano!!
2016-09-20 11:14:24
fogliono antare tutti in Cermania da frau Anghela. Mika forrete mettere il welfare tetesco con qfello telle tente kreke. Io li rimbarcherebbe pe la Turchia......
2016-09-20 09:23:40
Ormai sono loro i padroni, altro che rifugiati. Fra poco i rifugiati saremo noi.
10
  • 27
QUICKMAP