Harry intervista Obama: «Slip o boxer?». E lui lancia una stoccata a Trump

di Cristina Marconi
LONDRA Tra intervistatore e intervistato, un'accoppiata così carismatica ed elegante non si era mai vista, neppure davanti agli augusti microfoni della BBC. Con il suo accento di velluto e l'allegria incontenibile che ha in volto da quando si è fidanzato, il principe Harry è stato il primo a poter fare delle domande all'ex presidente statunitense Barack Obama da quando ha lasciato la Casa Bianca e la sua intervista, registrata a settembre a Toronto e trasmessa nel corso della venerata trasmissione del mattino...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 28 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:18

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-12-28 19:08:23
slip o boxer sono le uniche domande alle quali obama è in grado di rispondere, oltre le sue competenze svaniscono come neve al sole ...
2017-12-28 11:50:57
Se "slip o boxer?" sono tra le domande,siamo nel campo del demenziale in assoluto.
2017-12-28 18:12:12
un predecessore di Obama avrebbe forse risposto: "niente; così faccio prima con le stagiste"
2017-12-28 11:11:30
Certo che è fondamentale per condurre le sorti del mondo indossare la biancheria intima adatta. Metti che dia fastidio potrebbe succedere il finimondo!
2017-12-28 09:26:32
Per fortuna Trump sta praticamente cancellando Obama dalla storia... In otto anni ha seriamente danneggiato gli Stati Uniti sotto il profilo della sicurezza nazionale e della politica estera, per non parlare della stagnante economia. In 12 mesi di Trump la Borsa alle stelle, disoccupazione ai minimi storici, immigrazione illegale ridotta del 70%... E quello pensava al clima...
5
  • 89
QUICKMAP