Germanwings, genitori Lubitz: «Dubbi su andamento incidente»

«A proposito dell'aereo di Germanwings molte domande sono rimaste senza risposta, sono state circostanze strane, e abbiamo dubbi sull'andamento dell'incidente. Noi andiamo avanti nelle ricerche». Lo hanno detto i genitori di Andreas Lubitz, il copilota che provocò lo schianto l'aereo sulle Alpi francesi, suicidandosi e uccidendo 149 persone il 24 marzo di due anni fa, alla Welt am Sonntag.
 

«Sull'immagine completamente falsa trasmessa» del loro figlio - sostengono - non vogliono ancora pronunciarsi. Il ventisettenne, stando agli esiti delle inchieste di due procure (francese e tedesca), provocò volontariamente l'incidente, approfittando dell'assenza del pilota - andato in bagno - e barricandosi dall'interno nel cockpit.
Domenica 26 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 27-02-2017 10:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-02-26 20:08:34
"Inventarsi" la pazzia del secondo pilota per aggravare le responsabilità della compagnia (che non aveva provveduto a lascialrlo a terra)? Non mi sembra una buona idea.
2017-02-26 18:09:55
Hendrix fammi capire, per favore, sulla base di quali conoscenze affermi che l'aereo era obsoleto?
2017-02-26 16:37:27
Hanno perfettamente ragione......l'aereo era obsoleto e si sono inventati la pazzia del secondo pilota....
3
  • 33
QUICKMAP