Corsica, mezza isola senza corrente elettrica

Un allarme antincendio ha generato l'interruzione di energia per 175mila utenti
di Rachele Grandinetti
Alle 10,26 di questa mattina un «incidente localizzato» ha lasciato 175mila utenti senza corrente. Lo ha comunicato la Edf, la maggiore azienda produttrice e distributrice di energia in Francia, tramite Twitter spiegando che «una perdita locale di uno dei mezzi di produzione ha costretto all’interruzione della fornitura per consentire di preservare l’equilibrio del sistema elettrico. Tutte le squadre sono mobilitate per un ritorno alla normalità nel più breve tempo».

Un funzionario della società ha raccontato che tutto è partito dall’avvio accidentale di un allarme antincendio nella centrale termica di Lucciana, vicino Bastia, che ha innescato una reazione a cascata per cui la rete elettrica è stata tagliata e, stando alle dichiarazioni che il portavoce dell’Edf ha rilasciato all’Agenzia di Stampa Francese, più di 170mila clienti sono stati privati di elettricità. Verso mezzogiorno la situazione ha iniziato a rientrare nella normalità.
Marted├Č 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15-11-2017 13:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP