Arabia Saudita, tre donne pilota d'aereo ma non possono guidare l'auto

Le tre donne pilota in una foto scattata prima di decollare verso Gedda
Tre donne del Brunei sono entrate nella storia dopo essere state l'unico equipaggio tutto femminile di un aereo ad atterrare in Arabia Saudita, l'unico Paese al mondo dove alle donne è proibito guidare. La foto delle tre pilote, Sharifah Czarena, Sariana Nordin e Dk Nadiah Pg Khashiem, della Royal Brunei Airlines è diventata virale dopo essere stata postata online dalla stessa compagnia di bandiera: le tre sorridono ai comandi del Boeing 787 Dreamliner che è volato dal Brunei a Gedda. Il loro storico atterraggio coincide con la giornata dell'indipendenza del Brunei.
Mercoledì 16 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 17-03-2016 13:28

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2016-03-16 14:11:40
Ma non è ora di cacciare l'Arabia Saudita dalle Nazioni Unite? Non bastano le violazioni ai diritti umani?
2016-03-16 15:00:15
...........sempre detto che l'Arabbbia Saudita sta 100 anni avanti........ :) scherzo ovviamente ......... :)
2016-03-17 07:50:16
Ma che strano paese ! .....Si avvia verso il progresso.....e contraddice se stesso !
QUICKMAP