Sicurezza in Italia, il piano del Viminale: blocchi di cemento in tutti i luoghi affollati

di Sara Menafra
ROMA Indicazioni ad investigatori e 007 perché incrocino con maggiore attenzione l'affitto o il furto di veicoli o furgoni, gli arrivi in case vacanza e bed and breakfast e l'uso di carte di credito. Controlli ai posti di frontiera, seguendo l'ipotesi che possa esserci qualche «basista» collegato agli attentatori di Barcellona ancora in fuga. E, parallelamente, una circolare firmata ieri dal capo della Polizia Franco Gabrielli dopo la riunione del Comitato analisi strategica antiterrorismo, che chiede a tutti i...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 19 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 08:27

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-08-19 17:11:00
Si mettano pure i muretti,ma non servono a nulla. Mica possiamo riempire l'Italia di muretti. Era meglio fare come i paesi dell'est,cio├Ę il controllo delle frontiere e del territorio. Invece adesso dobbiamo disseminare di muri e muretti l'Italia e oltre che brutti sono pure inutili,perch├Ę ci sar├á sempre un obiettivo scoperto.
2017-08-19 16:51:27
Ma si, invece di combattere e di espellere immediatamente tutti i clandestini, chiudiamoci in casa definitivamente e non usciamo pi├║!!!!
2017-08-19 15:38:45
Oltre che ostacolare eventuali attacchi terroristici, i cosidetti dissuasori di cemento ostacolano anche il passaggio di mezzi di soccorso (ambulanze, vigili del fuoco ecc.). Non si possono chiudere tutti gli accessi. Certo, proteggere i marciapiedi si potrebbe, anche per evitare soste selvagge, ma non basterebbero certo le ringhierine metalliche!
2017-08-19 11:08:47
Francesco da Lampedusa "Vi accoglieremo tutti". Santita`, ecco i risultati, saluti l'8x1000 perche` non lo rivedra` piu`.
2017-08-19 09:19:46
Andrebbe rivisto completamente "l'arredo" urbano (anche in funzione del parcheggio selvaggio). Non e' che puoi piantare panettoni di cemento o newjersey ovunque. Certo una strada ampia e piena di gente come a Nizza rappresenta un bersaglio ottimale ma un qualunque marciapiedi largo e frequentato e' sempre un obiettivo. "Fortunatamente" in Italia ii marciapiedi sono in genere "protetti" da muri di auto parcheggiate, ma se ne imbocchi uno abbastanza largo da passarci con un furgone o un grosso SUV ...
5
  • 395
QUICKMAP