Truffa sulle assicurazioni, rubavano i soldi anche alle vittime degli incidenti

di Adelaide Pierucci
Incidenti inventati e creste laute sui pochi sinistri veri. Come nel caso di un padre già sfortunatissimo: ha perso la figlia in uno scontro frontale e, del milione previsto dall'assicurazione, non si è ritrovato in tasca nemmeno seicentomila euro. Un business del falso e della disperazione, escogitato da un esercito di truffatori che, ora, rischia di finire sotto processo. A un passo dal banco degli imputati, una banda di esperti che pianificava raggiri dalla A alla Z. A partire dalla telefonata fasulla per chiedere i...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 17 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 18-12-2017 21:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 8
QUICKMAP